Pubblicità
Chieri, La Grande Pinacoteca

Salone del Libro. Nominato il nuovo Cda della Fondazione: riconfermati Bray, Montalcini, Conterno, Gastaldo

L’Assemblea dei Soci della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, riunita ieri, martedì 12 settembre, presso la Sala della Giunta Regionale sotto la presidenza di Sergio Chiamparino per il rinnovo del Consiglio d’Amministrazione scaduto nei giorni scorsi, ha riconfermato l’assetto uscente, con Massimo Bray alla Presidenza della Fondazione, Mario Montalcini, Luciano ConternoPiero Gastaldo. Per il Collegio dei Revisori dei Conti è stato confermato il regime di prorogatio.

Pubblicità

Si tratta di una consiliatura di carattere tecnico e dal mandato breve, in attesa di acquisire gli esiti delle due valutazioni richieste per decidere gli indirizzi futuri riguardo la Fondazione: la valutazione economica del marchio del Salone Internazionale del Libro, affidata allo Studio Jacobacci & Partners, e lo studio e redazione del piano industriale, affidato alla società Deloitte.

Il Cda oggi nominato riferirà su questi due aspetti alla prossima Assemblea, convocata il 19 ottobre alle ore 15 sempre presso la Sala Giunta della Regione Piemonte.

Ai lavori, assieme al Presidente dell’Alto Comitato Sergio Chiamparino, hanno partecipato il Sindaco di Torino Chiara Appendino, il rappresentante del Miur Marco Mancini, il rappresentante di Intesa Sanpaolo Michele Coppola, le Assessore alla Cultura di Regione Piemonte Antonella Parigi e Città di Torino Francesca Leon e il Segretario Generale della Fondazione, Giuseppe Ferrari.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
×
Pubblicità