Pubblicità
Chieri, La Grande Pinacoteca

“La Città di Chieri vicina ai lavoratori Embraco”

Pubblicità
Chieri, La Grande Pinacoteca

Marina Zopegni tra i sindaci Martano e Strasly

La Città di Chieri continua a seguire con grande attenzione la vicenda dei lavoratori Embraco. Giovedì 8 febbraio l’Assessore al Lavoro, Marina Zopegni, ha infatti preso parte all’incontro con il Ministro Calenda, svoltosi in Prefettura a Torino. Si attende dall’azienda il ritiro dei licenziamenti per i quasi 500 lavoratori che stanno vivendo mesi di grande apprensione. La posizione del Ministro e del Governo è stata molto chiara: ritiro dei licenziamenti per dare seguito o alla cassa integrazione straordinaria o alle diverse proposte di nuove realtà industriali interessate alla sede di Riva di Chieri. “Speriamo davvero che ci possano essere buone notizie per i lavoratori – ha commentato l’Assessore Marina Zopegni -. La posizione del Ministro è stata chiara e determinata. Serve un segno di responsabilità da parte dell’azienda. Sono in gioco le vite di 500 famiglie ed è necessario che tutti facciano la propria parte per cercare di rendere questa situazione sostenibile. Attendiamo adesso le decisioni dell’azienda e un ringraziamento va al Ministro Calenda per la chiara posizione assunta”.

Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità
×
Pubblicità