SPAZIO TORO, NOTIZIE DAL RITIRO, MERCATO E AMICHEVOLE DI LUSSO

Ieri Belotti è tornato ad allenarsi con il gruppo, dopo il fastidi alla coscia sinistra, mentre ha dovuto abbandonare il ritiro austriaco Lyanco a causa di una fastidiosa tonsillite.

Amichevole di lusso per il Torino di Mihajlovic, che affronterà a Jenbach nella giornata di oggi, dov’è attualmente in ritiro, il club inglese Huddersfield, neo-promosso nella massima serie inglese. Questi gli undici titolari scelti dal tecnico granata, che schiera i suoi giocatori in campo con il 4-2-3-1: Mlinkovic-Savic; De Silvestri, Rossettini, Avelar, Molinaro; Lukic, Obi; Edera, Benassi, Berenguer; De Luca.

Domani invece svolgerà l’ultima amichevole del ritiro austriaco contro i tedeschi del Friburgo, tutti test importanti per arrivare pronti fra otto giorni alla prima partita ufficiale della stagione contro la vincente fra Ternana e Trapani nel terzo turno eliminatorio della Coppa Italia.

Per quanto il mercato gli obiettivi in entrata rimangono sempre i soliti noti: per la difesa interessano sempre il difensore del Napoli Tonelli e il rossonero Gabriel Paletta, il quale ha rifiutato pure l’offerta della squadra turca del Fenerbahce. Per la zona di centrocampo il principale indiziato rimane Donsah del Bologna, e ultimamente è spuntata l’indiscrezione Crisetig, di proprietà sempre del Bologna. In attacco il principale obiettivo rimane Duvan Zapata del Napoli, mentre rimane alla finestra il genoano Giovanni Simeone e rispunta l’idea John Guidetti. Per quanto riguarda il mercato in uscita Acquah e Benassi piacciono all’Atalanta, mentre il Genoa è interessato al centrale Luca Rossettini.

 

Carlo Parato

Pubblicità
×
Pubblicità