Pubblicità
Chieri, La Grande Pinacoteca

Cartotecnica Chierese, il sindaco: “Non vedo pericoli immediati per l’occupazione”

Pubblicità
Chieri, La Grande Pinacoteca

Nella giornata in cui Embraco annuncia la chiusura dello stabilimento di Riva e il licenziamento di 497 lavoratori, arrivano anche segnali preoccupanti per il futuro della Cartotecnica Chierese.

Pubblicità

Il sindaco di Chieri, Claudio Martano, pur non sottovalutando il problema, non è pessimista. “Dalle informazioni in mio possesso – dice – non vedo pericoli immediati per l’occupazione. Si parla di contratti di solidarietà, di incentivi al part time, accompagnamento alla pensione e di probabile cassa integrazione: proprio su questo aspetto si può essere ottimisti, visto che la cassa integrazione viene concessa quando c’è un progetto industriale.”

Pubblicità
Pubblicità
×
Pubblicità