ALLEGRO MOLTO – a cura di EDOARDO FERRATI

ALESSANDRIA (PROVINCIA)- “ECHOS” FESTIVAL MUSICALE DEL MONFERRATO-

Compie vent’anni Echos. I luoghi e la musica: il festival che si tiene dal 29 aprile al 17 giugno tra visite guidate e degustazioni enogastronomiche nella provincia di Alessandria. Sotto la guida artistica di Sergio Marchegiani, l’edizione 2018 è stata aperta dal prestigioso Quintetto ad archi della Filarmonica di Berlino. In venti edizioni Echos ha realizzato 288 concerti con musicisti di 36 nazionalità diverse, 75 luoghi d’arte toccati e 34 comuni nelle province di Alessandria e Asti. Mentre dal 2014 si è proposto a Bonn, Berlino, New York. Si è gemellato ( 8 giugno 2016) con il Festival Musicales des Grand Crus de la Bourgogne (Francia): due realtà con punti in comune del quasi simultaneo gemellaggio del Monferrato e della Borgogna nella lista UNESCO dei patrimoni dell’umanità. Una partnership ambiziosa che costituisce un ulteriore, straordinario strumento di promozione del territorio. In occasione del ventennale viene varata l’iniziativa I viaggi di Echos, progetto in collaborazione con Alexsala (Promozione Turistica prov. Alessandria) che coniuga cultura, arte e gastronomia in tre pacchetti di proposte in altrettanti week end.

Il prossimo concerto avrà luogo il 19 maggio a Casale Monferrato nella chiesa di San Nazario, risalente al 1156.  dove si esibirà il Quartetto d’Archi Echos, nato nell’ambito del Conservatorio torinese. Il pomeriggio del 20 si passerà al castello di Piovera, un assetto quasi da fortezza circondato da trenta ettari di parco con 200 tipi di alberi. In questa severa sede incontreremo il pianista Olaf John Laneri che proseguirà nell’integrale delle Sonate di Beethoven iniziato la scorsa edizione. A Sale  la gotica chiesa di Santa Maria e Siro, costruita secondo le regole cicstercensi, aprirà le porte (26 maggio) al duo costituito da Linda Hedlund (violino) e Claude Hauri (violoncello), attivo soprattutto negli Usa e Sudamerica. Il 27 il pubblico si sposterà quasi alle falde dell’ appennino, precisamente a Parodi Ligure nel monastero di San Remigio, nato nell’anno 1033 su un terreno bonificato dai benedettini. Qui suonerà il 27 l’ Asolo Chamber Orchestra diretta da Valter Favero e solista Carlo Lazari (violino). Il 2 giugno la sede del Teatro Civico di Gavi vedrà in scena il Duo Iberian & Klavier con Lucia Sierra e Manuel Taver (duo pianistico), vincitore della Competion Day di New York (2016), vanta un repertorio assai variegato e ben quattrodici prime assolute .Il pomeriggio seguente tappa  a Voltaggio presso il Convento dei Cappuccini che custodisce una significativa quadreria di importanti pittori genovesi dei secoli XVI e XVII. Di scena la pianista cinese Rexa Han premio presidenziale Usa 2011. Domenica 10 giugno tappa a Spinetta Marengo al Museo Napoleonico di Villa Davolo che custodisce cimeli e documenti sulla battaglia franco-austriaca qui avvenuta il 4 giugno 1800(seconda campagna d’Italia)  dove incontreremo  il duo pianistico a quattro mani Bruno Canino-Bertrand Giraud. Penultimo appuntamento il 16 giugno all’abbazia di Rivalta Scrivia (Tortona) con il rinomato violoncellista tedescoAlexander Hulshoff. Chiuderà il 17 giugno alla Chiesa dell’Assunta di Grondona, in stile romanico del sec. XII,  un duo insolito: la violinista bulgara Lilia  Dankova e il fisarmonicista portoghese  Goncalvo Pescada.

I concerti:

sabato 19 maggiore- Casale Monferrato, Chiesa San Nazario, ore 21.15

QUARTETTO ARCHI ECHOS, musiche di Bach J.S., Mozart, Ravel

Domenica 20 maggio- Piovera, Castello, ore 17.00

OLAF JOHN LANERI (pianoforte), musica di Beethoven

 

Sabato 26 maggio, Sale, Chiesa Santa Maria e Siro, ore 21.15

LINDA HEDLUND (violino), CLAUDE HAURI (violoncello), musiche di: Ravel, Corelli, Saint Saens, Mozart, Halversen, Massenet Brahms)

 

Domenica 27 maggio-Parodi Ligure, Monastero San Remigio, ore 17.00

ASOLO CHAMBER ORCHESTRA diretta d VALTER FEVERO, CARLO LAZARI (vilino), musiche di: Vivaldi, Cajkovskij

 

Sabato 2 giugno, Gavi, Teatro Civico,o re 17.00

DUO PIANISTICO “IBERIAN & KLAVIER”: LAURA SIERRA, MANUEL TEVER; musiche di: Ravel, Alonso, Lecuona, Piazzolla, de Falla, Ravel

 

Domenica 3 giugno, Voltaggio, Convento dei Cappuccini (Quadreria), ore 17.00

REXA HAN (pianoforte); musiche di: Chopin, F.J. Haydn, Zheng, Ravel, Liszt

 

Domenica 10 giugno, Spinetta Marengo, Marengo Museum, ore 17.00

BRUNO CANINO-BERTRAND GIRAUD (duo pianistico); musiche di: Beethoven, Schubert, Poulenc, Ravel, Chabrier

 

Sabato 16 giugno, Rivalta Scrivia (Tortona), Abbazia, ore 17.00

ALEXANDER HULSHOFF (violoncello), musica di J.S. Bach

 

Domenica 17 giugno, Grondona, Chiesa dell’Assunta, ore 17.00

LILIA DANKOVA (vilino), GONCALVO PESCADA (fisarmonica): musiche di: Richter W., Kyelonen, Piazzolla, Gershwin, Gardel, Galliano.

 

Tutti i concerti sono a ingresso libero e saranno preceduti da una visita guidata alle sedi dei medesimi.

 

Pubblicità
×
Pubblicità
  • Chieri, La Grande Pinacoteca