Collegno: storia, cultura e agricoltura nella festa patronale di San Lorenzo 🗓

Undici giorni fitti di appuntamenti e di eventi a Collegno, in occasione della festa patronale di San Lorenzo, organizzata dall’omonima associazione culturale con il contributo dell’amministrazione comunale e con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino. Si comincia venerdì 6 luglio con la commedia dialettale “Quand che j’asô a vòlô”, proposta alle 21,30 in piazza I Maggio da Alfatre Gruppo Teatro. Sabato 7 alle 21 la proposta è “Una notte al Castello”, passeggiata-spettacolo nel parco del maniero dei Provana, a cura del gruppo storico “Contea di Collegno” e delle “Masche” dell’associazione San Lorenzo. Domenica 7 alle 21 in piazzetta Martiri è in programma un concerto dell’Orchestra Fiati. Martedì 10 in piazza della Cojtà alle 21 c’è la serata alpina con Franco Voghera, curatore del libro “La Tridentina in Piemonte. Dalla permanenza tra le genti del Torinese e dell’Astigiano alla tragica ritirata di Russia”. Canti e letture sono affidati al Coro Alpino di Collegno e ad Alfatre gruppo teatro. Quella di giovedì 12 luglio è la serata del “Tango argentino” in piazza IV Novembre, mentre venerdì 13 alle 21 a Villa Licia si presenta il libro “A l’era tùt n’àutr afé…” dedicato alle storie dell’emigrazione italiana. Nella stessa serata in piazza I Maggio Alfatre Gruppo Teatro propone “La neve di zio Anselmo”. La vigilia della festa patronale, sabato 14, è dedicata alle danze in piazza IV Novembre. Alle 10 di domenica 15 luglio nelle vie Alpignano e Martiri del XXX Aprile è in programma la cerimonia di inaugurazione della 458ª Fiera di San Lorenzo, con la partecipazione del gruppo storico “Contea di Collegno”. La Messa solenne in onore del patrono è in programma alle 11,15 nella chiesa parrocchiale. Nel parco del castello Provana dalle 10 alle 19 si possono visitare la mostra mercato “Rac…colti, lavorati, mangiati” e la mostra fotografica “Storia del 900: anche a Collegno il biscotto era … Maggiora”, con le immagini dell’archivio privato della famiglia di imprenditori dolciari (visitabile anche lunedì 16 dalle 15 alle 19). È anche in programma l’esposizione “Tra arte, mestieri antichi e natura”, curata dall’artista ecovolontario Mario Schilirò. Completano la giornata le dimostrazioni di falconeria e i laboratori del gusto promossi da Slow Food, ONAV e Birrificio Leumann. In via Martiri XXX Aprile sono visitabili l’esposizione zootecnica e quella delle macchine agricole d’epoca. È anche prevista la presenza del gruppo storico militare Vittorio Amedeo II e dell’Accademia di scherma tradizionale Scrima Torino.

Lunedì 16 luglio a Collegno tutti gli uffici pubblici rimangono chiusi per la festa patronale, che si conclude con la serata danzate in piazza IV Novembre.

 

Pubblicità
from to
CHIERI e CHIERESE TORINO CITTA' METROPOLITANA
×
Pubblicità