Chieri, Rally Storico: novità nel percorso de “La Grande Corsa”

Pubblicato il tracciato con le cinque prove speciali che caratterizzeranno

la seconda edizione del rally storico di Chieri: notevole l’interesse

dimostrato dai piloti e dagli appassionati

 

Mancano più di due settimane allo svolgimento de “La Grande Corsa”, ma il fermento che sta suscitando la manifestazione è notevole. Le iscrizioni hanno cominciato ad arrivare sin dal primo giorno d’apertura e numerose sono le telefonate con richieste d’informazioni e le successive prenotazioni alberghiere. Nel frattempo è stato svelato il percorso con la pubblicazione delle mappe e della tabella dei tempi e distanze che prevede lo svolgimento di una prova nel pomeriggio di sabato. Alla domenica, nella seconda frazione di gara, le altre quattro in rapida sequenza che saranno ripetute dopo il riordino e il parco assistenza ospitati presso l’azienda Acquaterm. Nove prove speciali per una settantina scarsa di chilometri cronometrati sui quali si sfideranno nell’ultimo decisivo appuntamento i contendenti del Trofeo Rally della prima Zona, quelli della Michelin Historic Rally Cup oltre a quelli del Memory Fornaca organizzato sempre dall’Associazione Amici di Nino, la medesima che è al timone della gara in stretta collaborazione col Club della Ruggine. Sullo stesso percorso si ritroveranno anche gli specialisti dei pressostati, impegnati nella gara di regolarità sport, oltre ai partecipanti alla non competitiva “all stars”. Un’altra delle novità proposte dagli organizzatori è quella delle particolari locandine pubblicitarie sulle quali sono inseriti dei codici QR che, nei giorni imminenti la gara, saranno attivati e permetteranno di scaricare sugli smartphone le prove speciali in dettaglio e l’elenco iscritti. Non solo il percorso è cambiato eliminando la prova spettacolo in zona Fontaneto, ma anche la sede della direzione gara che sarà ospitata presso il Park Hotel in città, che ospiterà anche le operazioni delle verifiche sportive mentre le tecniche si svolgeranno in Piazza Quarini. Si ricorda agli interessati che il termine ultimo per inviare le domande d’iscrizione alla gara, sostenuta dai principali sponsor quali Borello Supermercati, Oreficeria Ciaudano, Caffè Vergnano, Martini & Rossi, Marking Products, Atech, Concessionarie Spazio, è fissato per le ore 18 di lunedì 29 ottobre.

 

Informazioni e documenti di gara al sito web www.lagrandecorsachieri.it

Pubblicità
×
Pubblicità