Studente chierese del Politecnico vince “La sfida delle Idee” con un progetto per disincentivare lo smartphone alla guida

Si intitola «Sistema di disincentivo dello smartphone alla guida» il progetto che un ragazzo di Chieri, Edoardo Vassallo, in squadra con altri due suoi colleghi studenti al Politecnico di Torino ha realizzato per partecipare al premio Michelin “La Sfida delle Idee” sul tema della mobilità e della sicurezza a bordo e su strada: una maratona (“Hackaton”) che ha visto sfidarsi una settantina di partecipanti. Il progetto della squadra di Edoardo ha vinto.  Il premio: ai vincitori, 10 mila euro per realizzare il progetto.

Pubblicità
×
Pubblicità