Chieri, una serata contro la violenza sulle donne

Venerdì 23 novembre ore 21, Sala Conceria- Chieri si svolgerà la serata conclusiva del progetto realizzato dall’Associazione Mu.S.E. contro la violenza sulle donne “Voglio stare al mio posto!” , con il patrocinio del Comune di Chieri e della Regione Piemonte Relatori della serata l’assessora regionale alle Pari Opportunità Monica Cerutti, la responsabile del Centro antiviolenza IN Rete di Chieri Adriana Sumini e la Dott. sa Barbara De Toma, Primo Dirigente della Polizia di Stato,- Questura di Torino, Divisione Anticrimine. Introduce la serata l’Assesora alle Pari Opportunità del Comune di Chieri Manuela Olia. Durante il convegno sarà raccontato lo svolgimento dell’intero progetto, che è iniziato a metà settembre. Si è svolto in più fasi e al termine, con l’esposizione dei disegni presso la Biblioteca Civica di Chieri, avrà coinvolto direttamente oltre 400 persone tra le donne che hanno realizzato i ritratti ispirati alle vittime di violenza, gli allievi delle classi quinte dei licei Monti e Pascal, i commercianti che hanno messo a disposizione i “posti occupati” dedicati alle vittime di femminicidio da inizio anno ad oggi, ecc.. Saranno proprio i “posti occupati”, 75 installati a partire dal 19 novembre in varie location di Chieri e dintorni (elenco completo sul sito associazionemusechieri.wordpress.com) , a precedere di qualche giorno il Convegno.

Pubblicità
×
Pubblicità