Trofarello, Nichelino e Moncalieri: tre furti di corrente scoperti dai carabinieri

I carabinieri, chiamati dall’Enel, hanno scoperto tre furti di corrente nella zona. A Nichelino, dei nomadi in Via Santhià si erano collegati ad una centralina consumando 35 kilowattora per 7 mila euro di valore. A Moncalieri da tre anni una famiglia era agganciata abusivamente alla rete pubblica. A Trofarello, un imprenditore aveva collegato la rete del suo capannone a quella di uno stabilimento vicino. Sono scattate in tutti i tre casi le denunce.

Pubblicità
×
Pubblicità