Bra, pallavolo: i risultati delle Libellule

Libellule U12

Trasferta vincente per le Libellule in C

Trasferta importante per il Libellula Volley Bra nel campionato Serie C girone B nel  confronto con la Novi Pallavolo. La partita inizia facilmente, come ci si apsettava, le Libellule sono subito in vantaggio di uno, due punti, fino ad un massimo di cinque punti sul 16-11. Le avversarie sono fallose, senza mordente e invitano le braidesi ad adagiarsi su tocchi morbidi e lenti, un po’ anche soporiferi. A questo punto l’andamento del match cambia: le locali trovano il coraggio di uscire, la numero 13 Marilide Cantini e la 1 Valentina Cozzi, salgono in cattedra e diventano incontrollabili, impattano sul 19 pari e si allungano. Le Libellule non riescono a risvegliarsi dal torpore e il Novi chiude il set a favore per 25-23. Al rientro in campo, la situazione è complicata: punto a punto sino al 16-15, poi la Libellula trova l’intesa in attacco, forza la battuta al punto giusto e chiude 25-19. Il terzo tempo è un monologo delle Libellule, tutti i martelli entrano in azione e non lasciano scampo alle locali. Il set si chiude 11-25. Quarto set con un grande tifo sugli spalti per il Novi dove arrivano anche i giocatori della squadra maschile a rinforzare il già numeroso pubblico locale: stendardi e tamburi per un tifo appassionato e simpatico. Ma le Libellule non si lasciano spaventare. Nell’ultimo set allungano subito, 9-5, 10-6, 12-7. Poi si rilassato un attimo e le novesi si rifanno sotto, accorciando le distanze. Colpo di reni finale con un paio di muri spettacolari di Chiara Martina e chiusura delmatch: 25-19. Prossimo appuntamento non sarà semplice per le braidesi che ricevono in casa la formazione Team Volley di Biella.

Troppe distrazioni non giovano alle piccole dell’Under 12

Giornata sfortunata per le piccole Libellule di coach Antonio Battaglino e Marta Miraglio dove, nel campionato Csi Under 12, nella quarta giornata, si sono confrontate con l’Alba Volley Junior, perdendo 2-1. Partite un po’ sottotono, le braidesi, grazie ad un grande recupero, arrivano al 20 pari ma, penalizzate da un’invasione di campo e un fallo di rotazione, perdono di due punti. Le Libellule iniziano il secondo set al servizio, riuscendo a portarsi in vantaggio sulle albesi che però rimontano con bei colpi in attacco, sfruttando le distrazioni in difesa nel campo braidese, arrivando al 20 pari. Propizio il time out chiesto dal coach braidese che dà la carica alle ragazze e le vede vincere il secondo set per 25 a 23. Ultimo set con molti errori delle Libellule che non riescono a portare a casa la partita.

Le Bra Bears restano in seconda posizione in classifica, tre punti anche per il Libellula Volley  Eagles

Davanti al pubblico amico, le Libellule Bra Bears, nel campionato Fipav Under 14 Girone D, guidate dal coach Davide Panero, vincono in scioltezza contro le cuneesi dell’Ubi Banca San Bernardo, dimostrando carattere e consapevolezza del proprio valore. Grazie a questo risultato consolidano il secondo posto in classifica. Il match si chiude 3-0 con parziali 25-18, 25-9 e 25-12. Nel Girone A il Libellula Volley Eagles si scontra con il Vbc Savigliano e porta a casa la vittoria. Partita molto semplice dove le braidesi continuano il loro cammino positivo, ottenendo il risultato di 7-25 nel primo set, 13-25 nel secondo, 12-25 nell’ultimo tempo. Portano così a casa tre punti importanti.

L’U12 nel campionato Under 14 battuto dal San Cassiano

Perdono 2 a 3 le Libellule U12 nel campionato Csi Under 14. Le ragazze di Martina Biestro non la spuntano contro il San Cassiano. Partita molto combattuta dove le giovani braidesi si dimostrano grintose e determinate. Il match si conclude a favore del San Cassiano.

La Libellula cede al Marene in D

Zero punti per la serie D braidese che torna dalla trasferta di Marene con un 3-1 che non soddisfa. Partenza subito in salita per le Libellule che, messe in difficoltà dal buon servizio avversario, non riescono ad ingranare e il set si chiude con soli 11 punti all’attivo. Situazione che si sblocca nel secondo parziale in cui le braidesi non lasciano scappare le avversarie, agguantandole sul 24 pari. E sono le Libellule a mettere pressione al Marene e ad aggiudicarsi il set, riportando il match in parità. Ancora buona la partenza nel terzo parziale per le Libellule, ma poi le sorti si ribaltano: le braidesi non riescono a mantanere la concentrazione e l’attenzione e subito le avversarie riprendono in mano la situazione, chiudendo 25-14. Segue immediatamente la reazione delle Libellule, che prendono vantaggio e costringono il Marene a rincorrere. Le squadre impattano sul 20 pari e sono alcune distrazioni fatali a consegnare la vittoria alle avversarie. Prossimo appuntamento sabato 8 dicembre in casa contro Cargo Broker Leini Vbc, secondo in classifica. Fischio di inizio alle 17.45.

Punto a punto, ma il Jolly Blu ha la meglio

Nel campionato CSI U16 Allieve il Libellula Volley si scontra con il Jolly Blu. Una partita che rimarrà nella memoria di chi era presente: tre set tiratissimi, giocati punto a punto, che vedono tre finali in favore del Jolly. La partita si conclude 3-0 con parziali 25-23, 25-21 e 30-28. In netto calo la percentuale di errori della compagine braidese ancora però associatiata ad insicurezze e che non esprime al meglio le potenzialità.

Tre punti per le Libellule della Prima Divisione

Gara in casa per le giovani Libellule di coach Cavallero che, nel campionato di Prima Divisione, hanno fronteggiato il Narzole, squadre più esperta e anziana. Si gioca punto a punto, ma le padrone di casa vincono il primo set con  un discreto parziale (25-21), Il secondo set prende una piega totalmente diversa, ma la tenacia e la grinta delle Libellule le porta ad un gran recupero e alla conquista del parziale per 26-24. Terzo set più tranquillo che porta le braidesi alla conquista dei tre punti, Uscita da una fase di continui 2 a 3, la Libellula torna alla vittoria.

Ancora momento “no” per l’Under 16

Prosegue il momento “no” della formazione Under 16 del Libellula Volley guidata da coach Boglione che esce sconfitta contro le pari età del Canelli, giocando una partita sottotono con diversi errori e scarse motivazioni. Il match si chiude 3-0 per Elettro 2000 con parziali 25-16, 25-11 e 25-15.

Giornata di vittorie per l’Under 12 di Biestro

Domenica 2 dicembre l’Under 12 di Martina Biestro gioca in casa la seconda giornata di Campionato Fipav. Le giovani Libellule vincono 3 a 0 entrambe le gare, contro il Cervere (25-9, 25-6, 25-12) e contro il Saluzzo (25-7, 25-16, 25-12). Le braidesi mettono a segno bei punti in attacco, senza perdere mai la concentrazione.

Vincente confronto con l’U.S. Annonese

Si conclude con la vittoria del Libellula Volley il confronto nel campionato CSI Juniores dove le braidesi affrontano l’U.S. Annonese. Il primo set inizia in sostanziale equilibrio, sino al 12 pari, anche se le avversarie sembrano più concentrate in difesa. Le Libellule prendono un piccolo margine con alcuni buoni turni di battuta e chiudono il set 25-18. Si rientra in campo e si replica, chiudendo 25-16. Il terzo set inizia con la squadra rivoluzionata da coach Cavallero. Nonostante ottimi attacchi di Barchi, la squadre si disunisce e perde il set 22 a 25. Il quarto tempo va via spedito con le Libellule che chiudono 25-16.

Pubblicità
×
Pubblicità