Da Chieri a Biella una pietra con il numero dei caduti nella Grande Guerra

in occasione del centenario della Grande Guerra, nel mese di novembre il Comune di Biella aveva richiesto al  Comune di Chieri di donare una pietra (misura massima 40×30 cm) con inciso il nome del Comune (Chieri) e il numero dei Caduti della Prima Guerra.Il Sindaco ha coinvolto tre Associazioni d’Arma ( ANA – Associazione Nazionale Alpini, ANMIG – Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra, ONCSC – Opera Nazionale per i Caduti Senza Croce) che hanno favorevolmente accolto la richiesta di donazione e provveduto, a loro carico, a reperire e far incidere la pietra.Ieri, presso l’Ufficio del Sindaco, è stata firmata a quattro mani la lettera che accompagnerà la pietra a Biella nei prossimi giorni, fisicamente portata dai membri delle Associazioni. Il prossimo 17 marzo 2019 avverrà a Biella l’inaugurazione dell’ area pavimentata presso la quale verrà collocata la pietra di Chieri insieme a tante altre e l’Amministrazione Comunale sarà presente.

Pubblicità
×
Pubblicità