Calcio, serie D: un gol per tempo, il Chieri supera la Lavagnese (2-1)

Marco Gasparri

Il Chieri supera nel turno infrasettimanale la Lavagnese e torna a sperare nei play-off. Subito in gol Gasparri, poi il pareggio degli ospiti. Nella ripresa, gol-partita di Gaeta. Da segnalare il debutto di Ferrandino.

 

Chieri-Lavagnese 2-1 (1-1)

CHIERI: Benini, Serbouti, Cirio, Di Lernia, Pautassi, Conrotto, Ferrandino (31′ st Della Valle), D’Iglio, Gaeta, Merkaj, Gasparri. 12 Baldi 13 Moretti 14 Ciappellano 15 Pavia 17 Gerbino 18 Benassi 19 Zeggio 20 Bani. All. Vincenzo Manzo.

LAVAGNESE: Nassano, Vinasi, Purro, Avellino, Fonjock, Bacicalupo, DI Pietro, Romanesco (21′ st Gnecchi), Oneto, Conti (40′ st Binaj), Corsini (30′ st El Khayari). 12 Caruso 13 Orlando 14 Ferrante 15 Ranieri 16 Queriolo 18 Alluci. All. Luca Tabbiani.

TERNA ARBITRALE: Agostoni di Milano (Calefati di Saronno e Rispoli di Locri).

RETI: 5′ pt Gasparri, 25′ pt Fonjock, 25′ st Gaeta.

NOTE: partita di 45′ + 49′. Ammoniti Conrotto, Della Valle, Vinassi, Di Pietro, Oneto. Angoli: 5-10.

Pubblicità
×
Pubblicità