CRONACA – Chieri, controlli antidroga al ‘Vittone’: studente di 14 anni fumava marijuana prima di entrare in classe

Controlli antidroga nelle scuole torinesi. Al B. Vittone di Chieri, i militari della Compagnia di Chieri e le squadre cinofile dei carabinieri di Volpiano hanno trovato, davanti all’ingresso della scuola, uno studente di 14 anni che fumava uno spinello prima di entrare in classe. Le indagini sono in corso per rintracciare i “pusher del mattino” che riforniscono la droga ai ragazzi minorenni prima di entrare a scuola. Il 14enne è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di droga. Il controllo all’interno della scuola ha dato esito negativo.

Pubblicità
×
Pubblicità