CRONACA – Buttigliera d’Asti, bande chiodate artigianali per fermare le auto, pericolo in Frazione Serra

Bande chiodate “artigianali” create conficcando chiodi della lunghezza di 6 cm nel centro della carreggiata nei tratti di asfalto più rovinati, per avere la certezza che le auto di passaggio le potessero centrare, con rischi e danni facilmente intuibili. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti coinvolti nella “trappola” i quali hanno avvisato la Centrale Operativa dei Carabinieri di Asti che ha immediatamente inviato sul posto una pattuglia della Stazione CC di Cocconato che, a sua volta, ha rimosso immediatamente i chiodi presenti sulla carreggiata, una ventina circa, e soccorso gli unici due automobilisti coinvolti. Si tratta, come è evidente, di un fatto abbastanza grave, soprattutto perché questi chiodi potevano provocare serissimi danni a persone o cose e solo il tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso che ciò non si verificasse. Sono attualmente  in corso  accertamenti per identificare i responsabili.

Pubblicità
×
Pubblicità