IL TENORE ASTIGIANO ENRICO IVIGLIA SOCIO BENEMERITO DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE DELLA POLIZIA DI STATO – SEZIONE DI ASTI

Il Questore di Asti, dr.ssa Alessandra Faranda Cordella, questa mattina ha accolto presso la Sala Stampa “Luigi Calabresi” il noto tenore Enrico IVIGLIA. Unitamente al Questore, l’artista astigiano è stato ricevuto daL Presidente della Sezione di Asti dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, di cui fanno parte Poliziotti in quiescenza e in servizio. Nel corso di una breve ma intensa cerimonia, alla quale hanno preso parte i Dirigenti delle Divisioni ed Uffici della Questura, nonché i Responsabili degli Uffici di Specialità della Polizia di Stato, unitamente ad un rappresentanza del personale, ad Enrico Iviglia è stato consegnato il diploma di Socio Benemerito dell’A.N.P.S. Dopo un’introduzione del Questore, che ha ringraziato l’artista per la vicinanza alla Polizia di Stato, il Presidente della Sezione A.N.P.S. di Asti ha provveduto a consegnare ufficialmente il diploma di Socio Benemerito e la relativa tessera. Il tenore, per l’occasione, ha omaggiato i presenti, intonando “a cappella” l’Inno d’Italia, esibendosi in una interpretazione che ha emozionato i partecipanti all’iniziativa. Nel corso dei prossimi mesi Enrico Iviglia, tenore dalla vocalità lirico leggera, che calca i principali teatri a livello internazionale, sarà coinvolto nelle iniziative istituzionali e culturali promosse nella provincia di Asti dalla Polizia di Stato.

Pubblicità
×
Pubblicità