CRONACA – All’ospedale di Moncalieri: “Mi hanno aggredito e sparato”. Ma forse è stato lui…

L’ospedale Santa Croce di Moncalieri

Si è presentato all’ospedale di Moncalieri, su un taxi, con ferite varie e ha dichiarato di essere stato aggredito da qualcuno che gli ha pure sparato. I sanitari hanno avvisato i carabinieri: il racconto dell’uomo è contraddittorio e si indaga. Possibile che l’uomo, un 35enne di origini romene si sia ferito da solo.

Pubblicità