Pino Torinese, è in corso la realizzazione del nuovo giardino terapeutico nell’area di via Martini 16

Sono iniziati il 5 febbraio i lavori di realizzazione e allestimento del giardino terapeutico del parcheggio comunale di via Martini n. 16. Le opere interessano la fascia tra la parte pavimentata e il campo da bocce, oltre il mascheramento con specie tappezzanti del muro di sostegno lungo via Martini e la sistemazione delle aiuole centrali. L’intervento sarà realizzato dall’Operatore economico Castagno Servizi di San Maurizio Canavese per un importo netto complessivo di € 37.522,70, oltre iva. La durata contrattuale dei lavori è di 40 giorni consecutivi e la direzione dell’intervento è stata affidata alla professionista pinese Dott. For. Marta Ferrero. Durante i lavori sarà vietata la sosta nei parcheggi per un tempo limitato e non continuativo al fine di consentire il carico e lo scarico dei materiali. Il giardino terapeutico è uno spazio all’aperto, dunque a diretto contatto con alberi, fiori e vegetazione, progettato per offrire sollievo dallo stress della vita quotidiana. I benefici dei giardini terapeutici sono noti nelle strutture private o pubbliche dedicate alla didattica e, ancora, in quelle che si prendono cura a lungo termine degli anziani, dei disabili o dei lungodegenti in generale. Il giardino offre uno spazio di incontro e socializzazione, indispensabile per il buon equilibrio delle relazioni. Un “giardino curativo” è dunque uno spazio progettato e destinato alla promozione della salute in tutti i suoi aspetti. Il giardino di via Martini sarà realizzato in collaborazione con i ragazzi di Vivere e della Comunità disabili, che ne saranno i principali fruitori, ma sarà aperto a chiunque voglia goderne!

 

Pubblicità
×
Pubblicità