Il sindaco di Chieri Alessandro Sicchiero a cena con i cinesi, contro il virus dell’ignoranza

Il sindaco di Chieri ha postato su facebook una foto che lo ritrae con un gruppo di cinesi per dimostrare quanto sia assurda la diffidenza verso quella comunità. Ha scritto Alessandro Sicchiero “Il #coronavirus COVID-19 è una cosa seria. Lo dimostrano anche le recenti prese di posizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. In Italia e in Europa la situazione è sotto controllo e sono state adottate le necessarie misure di contenimento. Occorre affrontare questa situazione con responsabilità e prudenza, senza allarmismi. Esiste però un altro #virus assai pericoloso e che si sta diffondendo: quello dell’ignoranza e dell’intolleranza. Lo dimostra l’aggressione subita a Torino da due ragazzi cinesi. Ecco perché è stato un piacere, ieri sera, cenare insieme a tanti amici della comunità cinese chierese, per dimostrare la nostra vicinanza e amicizia contro ogni pregiudizio e contro ogni paura ingiustificata.”

Pubblicità
×
Pubblicità