Carnevale, la festa è a Santhià e Borgosesia

Borgosesia (VC), il Carnevale è una travolgente festa lunga un mese – 2/26 feb

Un irresistibile clima di festa invaderà presto le vie e le piazze di Borgosesia con i cortei mascherati, la musica, le delizie gastronomiche e i colori dei coriandoli e dei costumi. Nella cittadina in provincia di Vercelli, d’altronde, il Carnevale rappresenta “la” festa per eccellenza dell’anno. Non solo perché – con i suoi oltre 100 anni – fa parte del ristretto club dei Grandi Carnevali Storici Italiani, ma anche per un particolare che lo rende unico: nel primo giorno di Quaresima, proprio quando terminano gli altri eventi sparsi per lo Stivale, questo vive il suo momento culminante!

A Santhià (VC) va in scena il Carnevale più antico del Piemonte – 18/25 febbraio

Grandiosi corsi mascherati, veglioni danzanti,bande, gruppi storici e appuntamenti enogastronomici: a Santhià il Carnevale è la festa per eccellenza dell’anno. Un evento che coinvolge oltre 2.000 figuranti in una cittadina di soli 9.000 abitanti, organizzato dal popolo per il popolo. “Un divertimento che dura da 1.000 anni”, come recita uno degli slogan della manifestazione che torna quest’anno dal 18 al 25 febbraio. Nella cittadina in provincia di Vercelli, questa ricorrenza si festeggia dalla notte dei tempi: ciò ha consentito alla manifestazione di fregiarsi del titolo di “Carnevale più antico del Piemonte” e probabilmente d’Italia.

Pubblicità
×
Pubblicità