Asti, “InPuntadiCiabatte”: piace il servizio d’intrattenimento “a domicilio” targato Astigov

La Provincia di Asti è in prima linea nell’affrontare l’emergenza sanitaria legata alla pandemia da coronavirus Covid-19 anche attraverso l’aspetto comunicativo. Nel dettaglio, grazie ad Astigov l’ente provinciale guidato dal presidente Paolo Lanfranco, e con il consigliere delegato Marco Lovisolo, in cabina di regia del progetto, ha puntato a un approccio multi disciplinare. Alle informazioni di carattere istituzionale e divulgativo, pubblicate con puntualità e rigore, è stato pensato di affiancare l’aspetto ricreativo per affrontare il periodo di contenimento forzato degli spostamenti con un’offerta di contenuti culturali e artistici che ha trovato la sua massima espressione nell’iniziativa InPuntadiCiabatte, servizio d’intrattenimento online “a domicilio” avviato il 18 marzo 2020 da un’idea del dipendente  Fabrizio Cestari,  e disponibile sui principali canali social (Facebook e YouTube) di Astigov. Con InPuntadiCiabatte la redazione di Astigov ha coinvolto artisti e volti noti del panorama astigiano (e non solo) per produrre un format – a costo zero – con contenuti legati al mondo della cultura (teatro, musica, letture per bambini in lingua italiana e inglese), sport (lezioni di allenamento online), istruzione (corso di cinese) ed enogastronomia (ricette, consigli e approfondimenti). Il palinsesto si arricchisce ogni giorno di nuovi contributi e personalità che, sempre a titolo gratuito e spinti dalla bontà dell’iniziativa, decidono di dedicare il proprio tempo a servizio della collettività. Già definita e in fase di lancio è anche una nuova attività complementare al succitato servizio d’intrattenimento: con “andiamoateatroErestiamoacasa” si dedicherà un focus sul mondo del teatro grazie alla collaborazione tecnica e organizzativa dell’attore e impresario Mario Nosengo. Maggiori dettagli e programmazione saranno comunicati nei prossimi giorni sul portale Astigov (www.astigov.it).

Pubblicità
×
Pubblicità