CRONACA – Asti, aveva un ordine di carcerazione: rintracciato e arrestato alla stazione

 Gli Agenti della Polizia Ferroviaria di Asti hanno proceduto al controllo di un viaggiatore che alla vista degli operatori ha tentato di eludere l’accertamento. Dal controllo in banca dati è emerso che l’uomo, cittadino nigeriano ventiquattrenne, domiciliato ad Asti, ha a suo carico oltre a numerosi precedenti di Polizia,  un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Asti a luglio di quest’anno per il reato di evasione. Pena residua da scontare: 1 anno e 4 mesi. Accompagnato presso gli uffici di Polizia della stazione per gli accertamenti di rito, è stato associato in serata presso la locale Casa Circondariale di Asti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Pubblicità
×
Pubblicità