PASSIONE FUMETTI: Programma e ospiti ad ALEcomics 2017, ad Alessandria il 23 e 24 settembre 🗓


Sabato 23 e domenica 24 settembre si terrà ad Alessandria la terza edizione di “ALEcomics – Festival del Fumetto, dell’Animazione e del Gioco intelligente”, manifestazione che nell’edizione del 2016 aveva totalizzato ben 17.000 visitatori e la presenza di circa 150 stand e 30 ospiti speciali. Organizzata e gestita dalla Associazione Culturale no-profit alessandrina ALEcomics, anche l’edizione 2017 avrà luogo in uno degli edifici più affascinanti della città di Alessandria: la Cittadella, tra i più grandiosi monumenti europei nell’ambito delle fortificazioni permanenti del XVIII secolo, uno dei pochi ancora esistenti e sicuramente dei meglio conservati. All’interno di questo suggestivo complesso storico (ben 7.000 mq di spazio) la Caserma Montesanto ospiterà l’Area Comics-Games – dove si potranno acquistare novità e fumetti da collezione, action figures, games e video games –, il Bastione di S. Antonio l’Area Live Games, la Caserma Beleno le Mostre e i Workshop e la Caserma Montegrappa l’intrattenimento Live. Vi sarà inoltre una Sala Conferenze dove si terranno incontri a tema. Non mancheranno ovviamente il contest dei cosplay e tornei di videogames e giochi da tavolo. ALEcomics è completamente gratuita.


Il manifesto è dedicato al tema Fantasy – il tema portante della terza edizione di ALEcomics – rappresentato in tutte le sue declinazioni. Un’immagine dai colori accesi e brillanti, in cui sono rappresentati tutte le figure che hanno sempre appassionato gli amanti della letteratura fantasy: maghi, draghi, cavalieri, elfi, orchi, tutti capitanati dall’immancabile mascotte della rassegna: l’Uomo Nero. Il manifesto è, come per le precedenti edizioni, un omaggio alla città di Alessandria e quest’anno ad essere protagonista è il nuovissimo Ponte Meier, fondamentale collegamento tra il centro urbano e la Cittadella storica che ospita la manifestazione. Una spettacolare locandina disegnata da Zeno Colangelo, giovane e talentuoso autore del panorama fumettistico italiano. Zeno Colangelo, classe 1994, segue fin da piccolo le orme del padre pittore dedicandosi al disegno. Nel 2010 intraprende la strada del fumetto iscrivendosi alla Scuola Internazionale di Comics di Torino. Dal 2013 frequenta la scuola di Pittura all’accademia Albertina e nel 2015 inizia il progetto “arte e musica” nel gruppo artistico “Blucordero”. Ora si atteggia “fumettaro freelance” e la maggior parte del suo lavoro lo potete trovare sulla sua pagina facebook “Zeno Colangelo – la pagina che non si applica”.


Ad ALEcomics, nell’area dedicata alla mostra/mercato all’interno della Caserma Montesanto, saranno presenti gli espositori specializzati nella vendita delle novità e degli intramontabili classici del fumetto mondiale, moltissime action figures, libri, gadgets e tutto il materiale legato al mondo dei cartoons e dei comics. Saranno presenti anche piccole case editrici come Edizioni Inkiostro e alcune associazioni, tra cui Nona Arte, I Nathanneveriani e AMys, i nipoti di Martin Mystère. Oltre agli stand di natura commerciale i visitatori potranno incontrare diversi autori in un’apposita Area Artisti. In quest’area gli illustratori presenti mostreranno i loro lavori e i fumettisti presenteranno le loro autoproduzioni, felici di scambiare due parole con i loro ammiratori e firmare le loro opere. Vi sarà inoltre la “Terra di Mezzo”, una nuova sezione che ospiterà artisti emergenti provenienti da tutta Italia. Nei due giorni di manifestazione qui si potranno incontrare tantissimi nuovi autori, il cui elenco è visibile sul sito di ALEcomics www.alecomics.it/comics/ in costante aggiornamento.


Tantissimi gli ospiti prestigiosi, tra cui:
– Corrado Roi, disegnatore di Dylan Dog, Ut, Tex, Brendon e Nathan Never
– Claudio Chiaverotti, creatore di Brendon e Morgan Lost, oltre che sceneggiatore storico di Dylan Dog e Martin Mystère
– Luigi Piccatto, disegnatore di Dylan Dog, Magico Vento, Zagor e Nathan Never
– Cristiano Spadavecchia, disegnatore di Morgan Lost, Brendon e Magico Vento
– Matteo Santaniello, disegnatore di Dylan Dog e del romanzo a fumetti Darwin, insieme a Piccatto
– Emiliano Santalucia, disegnatore di giocattoli tra cui Transformers, G.I.Joe e He-Man, Masters of the Univers
– l’illustratore Giorgio Comolo


– Valentino Forlini, disegnatore di Nathan Never e dell’ultimo numero de Le Storie “La Legge Zero”, attualmente in edicola
– Fabio Piacentini, disegnatore di Martin Mystère
– Giuliano Piccininno, disegnatore di Dampyr, Le Storie, Zagor e Cico a colori
– Alessandro Bignamini, disegnatore di Mister No, Brad Barron, Greystorm, Orfani, Dragonero e del romanzo a fumetti “I pionieri dell’ignoto”
– Daniele Statella, disegnatore di Dampyr e Diabolik
– Gino Vercelli, disegnatore di Martin Mystère e Nathan Never
– Francesco Mortarino, disegnatore di Nathan Never
– Renato Riccio, disegnatore di Khor, Legion 75, oltre a Brendon e Dylan Dog (insieme a Piccatto)
– Federica De Meo, autrice del manga italiano Somnia per la Panini Comics


– Andrea Cavaletto, sceneggiatore di Dylan Dog e Martin Mystère e creatore di Paranoid Boyd
– Marta Catotenuto, sceneggiatrice di Paranoid Boyd
– Stefania Caretta, disegnatrice di Paranoid Boyd
– Giuliano Ramella, sceneggiatore di Nathan Never
– Simone Garizio, disegnatore della nuova serie Dragonero Young
– Fabrizio De Fabritiis, il “fumettista esplosivo”
– Vincenzo Beretta, sceneggiatore di Martin Mystère e Zona X
– Teresa Marzia, disegnatrice di Legs e Jonathan Steele
– Fabio Ruotolo, disegnatore dei nr. 7 e 8 de “I Custodi del Maser” di Massimiliano Frezzato
– Sergio Cabella, sceneggiatore e disegnatore di Topolino


Nel corso di ALEcomics si svolgeranno numerosi incontri specifici sul fumetto, tra cui segnalo:
– sabato 23 alle 16,30: “Dragonero: il realismo nel fantasy a fumetti” con Alessandro Bignamini e Simone Garizio
– sabato 23 alle 17,30: “Corrado Roi: il signore delle ombre, da Dylan Dog a Ut”, incontro con l’autore
– domenica 24 alle 16,30: “Martin Mystère: la vecchia e la nuova vita del Detective dell’impossibile” con Gino Vercelli, Fabio Piacentini e Vincenzo Beretta
– domenica 24 alle 18: “Morgan Lost 2.0: il rilancio di Morgan Lost” con Claudio Chiaverotti e Cristiano Spadavecchia


La maggior parte degli incontri di sabato e domenica saranno però dedicati al tema Fantasy, di cui si esploreranno tantissimi aspetti: dal fantasy nei fumetti manga (sabato alle 14 e alle 15) a quello dei romanzi, dei racconti e dei fumetti nostrani (domenica alle 11 e poi ancora alle 12 e alle 13).
Vi sarà anche un evento speciale dedicato ai “Masters of the Univers, quando il fantasy incontra la fantascienza” che consisterà in uno speciale portfolio – che verrà presentato domenica 24 settembre alle 15 da Daniele Statella, Fabrizio De Fabritiis, Emiliano Santalucia e Giuliano Piccininno – e una mostra con gli originali dei disegni contenuti nel portfolio, i lavori di Giuliano Piccininno per le prime pubblicazioni a fumetti che negli anni ’80 accompagnavano i giocattoli Mattel e una sezione dedicata a Emiliano Santalucia, attuale disegnatore dei personaggi per il mercato americano. Il portfolio comprende 10 illustrazioni (+ 3 extra abbinabili a sketch) realizzate da Daniele Statella, Stefania Caretta, Emiliano Santalucia, Simone Garizio, Fabio Ruotolo, F. Barbieri, B. Sudario, Fabio Piacentini, Giuliano Piccininno, Fabrizio De Fabritiis, Federica De Meo, Francesco Mortarino e Renato Riccio.


ALEcomics si svolgerà all’interno della Cittadella di Alessandria nei giorni 23 e 24 settembre, con orario dalle 10 alle 19, ingresso gratuito e parcheggi nelle vicinanze. Per maggiori informazioni visitate il sito www.alecomics.it/info-2017/

Pubblicità
from to
FUMETTI
×
Pubblicità

Pubblicità