L’artista cuneese Guido Giordano illustratore de ‘Les onze mille verges’ di Apolinaire in tiratura limitata 🗓

Il volume “Les Onze Mille Verges”, a tiratura limitata e firmato a mano dall’artista, sarà presentato oggi pomeriggio, mercoledì 9 gennaio, ore 18:30, presso il Circolo dei Lettori di Torino, in via Bogino, 9.

Guido Giordano, artista nato a cuneo nel 1947, già noto sul territorio per i suoi numerosi interventi artistici, tra i quali la progettazione degli arredi della Colleggiata di Carmagnola e della chiesa di Sant’ambrogio a Cuneo, nonché del portale in bronzo della chiesa Madonna delle Grazie di Cuneo, è stato collaboratore de La Stampa, Stampa Sera e Torino Sette con la realizzazione di illustrazioni del capoluogo piemontese.

Il volume edito da Il Pennino è la realizzazione di un progetto grafico iniziato dall’artista oltre trent’anni fa: attraverso 250 tavole di grande formato, realizzate con il tratto a biro caratteristico di Giordano, vengono ripercorse le vicende del romanzo erotico dello scrittore francese Guillaume Apolinare, pubblicato nel 1907, il cui titolo rimanda alle leggendarie undicimila vergini che avrebbero accompagnato Sant’Orsola al Martirio. Il testo originale dell’opera di Apolinare è volutamente esagerato e grottesco, rimandando per l’efferatezza di alcuni contenuti alla letteratura settecentesca.

Per chi volesse visionare l’opera dell’artista cuneese, dal primo al sedici marzo 2019, alcune delle tavole originali realizzate da Guido Giordano per il volume saranno esposte presso la galleria d’arte Little Nemo di Torino, in via F. Ozanam 7.

 

Elena Braghin

Pubblicità
ARTE e CULTURA CUNEO e LA GRANDA
×
Pubblicità

Pubblicità