PASSIONE FUMETTI: Cartoomics 2019: novità, programma, ospiti e incontri 🗓

manifesto Cartoomics 2019
Pochi giorni al via per la 26ª edizione di Cartoomics, una delle più importanti fiere italiane di comics, movies, games, cosplay e di tutto quanto fa intrattenimento e divertimento. Si terrà da venerdì 8 a domenica 10 marzo alla Fiera Milano Rho: tre padiglioni per 50.000 mq dedicati a fumetto, cinema, gaming, cosplay, tecnologia, proiezioni, incontri ed eventi speciali. 96.000 visitatori nella scorsa edizione, in costante crescita negli ultimi 5 anni, grazie all’ottimo lavoro della società organizzatrice Upmarket S.r.l. e del team creativo guidato dalla direzione artistica del giornalista e critico cinematografico Filippo Mazzarella.

Max Bunker super ospite per i 50 anni di Alan Ford

una vita da numero uno di Moreno Burattini
Cartoomics 2019 si presenta con un programma sempre più ricco di incontri, eventi speciali e ospiti di rilievo. Il super-ospite della sezione comics sarà Max Bunker (alias Luciano Secchi), invitato per festeggiare il 50° anniversario del suo mitico Alan Ford. Sabato 9 marzo alle 16, presso la Sala Eventi Multimedia, il re degli sceneggiatori italiani incontrerà il pubblico insieme al disegnatore Dario Perucca, a Moreno Burattini – autore di un poderoso libro (Cut-Up Publishing) che ne traccia la biografia professionale – e alla figlia, ed editore, Raffaella Secchi (1000VolteMeglio Publishing).

IV Cartoomics Artists Award a Ivo Milazzo

Ivo Milazzo
Tra i tantissimi ospiti – li potete trovare tutti nella sezione ospiti del sito ufficiale – ci sarà Ivo Milazzo, creatore con Giancarlo Berardi nel 1974 dell’indimenticabile Ken Parker. Milazzo riceverà il IV Cartoomics Artists Award (assegnato negli scorsi anni ad artisti del calibro di Milo Manara, Giorgio Cavazzano e Altan) domenica 10 marzo alle ore 14 in Agorà 3 Media e sarà protagonista di un panel dedicato a tutti i suoi fan.
Conan il barbaro
Tra gli ospiti internazionali, Panini Comics annuncia la presenza a Cartoomics dei disegnatori Esad Ribic (Thor, Silver Surfer e X-Men) e Mahmud A. Asrar (X-Men, Avengers), per il lancio della nuova serie dedicata a Conan il barbaro.

Case editrici a Cartoomics

Blast Coconino Press
L’area dedicata al fumetto ospiterà tutti i più importanti editori italiani: da Sergio Bonelli Editore a Panini Comics, da Bao Publishing ad Astorina, nonché la new entry Feltrinelli Comics. E ancora: Edizioni Star Comics, Coconino Press-Fandango, Tunuè, Saldapress, Allagalla, Renoir Comics, RW-Lion, NPE, Dynit, Edizioni BD, Dentiblù, J-Pop Manga, Cut-Up Publishing, IT! Comics, Noise Press, Vitercomix, No Land Comics, Bugs Comics, Acmecomics, Little Nemo e tanti altri. L’elenco è in continuo aggiornamento nella sezione comics del sito, insieme alle novità che ogni casa editrice porterà. Tra queste segnalo in particolare la riedizione in volume unico del capolavoro di Manu Larcenet: “Blast – integrale”, per la Coconino Press.
Giulia F. Massaglia e Stefania Caretta
Insieme alle case editrici, non mancherà l’area Artist Boulevard & Self Comics dedicata agli autori, alle autoproduzioni e ai gruppi di superfan, tra cui i Dylandogofili, che sabato 9 alle ore 15 presenteranno il Premio Grouchino d’oro 2019, in Agorà 2. Tra gli autori presenti segnalo la new entry de “Le Diabolike”, le nuove disegnatrici di Diabolik Giulia F. Massaglia e Stefania Caretta, che vedremo all’opera sul prossimo “il grande Diabolik”.

Novità e incontri Sergio Bonelli Editore

Zagor Classic a colori
Sarà come sempre importante la presenza della Sergio Bonelli Editore, che presenterà alcune importanti novità. Prima fra tutte lo Zagor Classic, nuova ristampa a colori delle prime avventure dello Spirito con la Scure. A Cartoomics potrete trovare il primo numero in anteprima, anche in una speciale Darkwood Box, ricca di variant e gadget. Non meno importante è la riedizione, sempre a colori, de La Storia del West, il cui primo volume “Verso l’ignoto, verrà presentato in anteprima in due versioni: regolare con copertina originale di Gino D’Antonio e limitata con copertina dorata realizzata da Michele Benevento.
Dragonero 70 variant
Avrà un’edizione speciale con copertina variant – realizzata da Giancarlo Olivares – anche il numero 70 di Dragonero, “La terra della notte”.
Storia del West
Di seguito il programma degli incontri previsti in Sala Eventi Multimedia:
– venerdì 8 marzo alle 16,15: “Storia del West! Ritorna la grande saga della famiglia MacDonald creata da Gino D’Antonio”, con Michele Masiero e Gianni Bono
– sabato 9 marzo alle 15: “Tex: un giovane di 70 anni“, con Mauro Boselli, Fabio Civitelli, Maurizio Dotti e Roberto De Angelis
Mister No
– sabato 9 marzo alle 17,30: “Mister No Revolution arriva in California! Cosa sarebbe successo se… L’antieroe di Nolitta immerso nelle atmosfere degli anni 60″, con Michele Masiero, Emiliano Mammucari, Matteo Cremona, Alessio Avallone e Luigi Mignacco
– domenica 10 marzo alle 14,45: “Le novità dal mondo zagoriano“, con Moreno Burattini
– domenica 10 marzo alle 15,30: “Le novità dal mondo di Dragonero: il nuovo Erondár”, con Stefano Vietti e Luca Enoch
firme Bonelli a Cartoomics
Gli orari delle firme degli autori sul sito ufficiale SBE.

Le mostre di Cartoomics

Alan Ford 1
OMAGGIO AD ALAN FORD: una sorta di piccolo vademecum espositivo che illustra la storia del Gruppo TNT. Allestita da WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano, costituisce un piccolissimo assaggio della grande esposizione che verrà allestita al Museo del Fumetto dal 25 maggio.
supereroi e radiazioni
SUPEREROI E RADIAZIONI: ideata e realizzata da AIFM (Associazione Italiana di Fisica Medica), in collaborazione con WOW Spazio Fumetto – Museo del Fumetto di Milano, la mostra racconta la nascita e l’evoluzione dei Supereroi grazie all’utilizzo delle radiazioni, in parallelo alla scoperta e all’evoluzione tecnologica avvenuta nell’impiego e utilizzo delle radiazioni stesse da parte della figura del Fisico Medico, egli stesso moderno “Supereroe” nel partecipare alla lotta contro il cancro. Protagonisti della mostra i supereroi Marvel nati nei primi anni Sessanta, in particolare Spider-Man, Daredevil e l’incredibile Hulk.
Diabolik di Enzo Facciolo
DIABOLIK VISTO DA ENZO FACCIOLO: Diabolik – una presenza costante a Cartoomics – sarà presente con una mostra dedicata a un autentico maestro del fumetto italiano: Enzo Facciolo. Facciolo disegna il suo primo Diabolik nel 1963, regalandogli la fisionomia definitiva e iconica così come oggi lo conosciamo. Da allora ha firmato più di 200 episodi, adattando lo stile grafico alla graduale evoluzione narrativa della serie. La mostra propone una ricca esposizione di tavole originali, memorabilia e gadget.

Cartoomics celebra Minnie

Minnie
In occasione della celebrazione del 90° anniversario dalla sua prima apparizione nel corto Disney Steamboat Willie, anche Cartoomics celebra Minnie, la storica fidanzata di Topolino. Una ricorrenza talmente simbolica da essere valsa al personaggio una stella sulla celeberrima Hollywood Walk Of Fame, per la categoria Motion Pictures. A Cartoomics verrà allestito un autentico “Minnie Saloon” dove ci si potrà immergere nel suo mondo e assistere alle art class di disegno di Claudio Sciarrone.

Non solo comics

Cosplay
Tanti i temi proposti e i mondi che creano la manifestazione – “movies, comics & games” compare nel logo di Cartoomics sin dall’inizio – l’edizione 2019 aggiunge “pop, tech & fun” a chiarire ulteriormente lo spirito che anima questa fiera in continua espansione ed evoluzione. Sul sito www.cartoomics.it trovate tutti i programmi, gli ospiti e le novità delle aree Giochi, Movies & TV, Gaming & Tech, Cosplay, Fantascienza, ZombieHorror, Fantasy, Action&Play, Tattoomics, Calcio e Self & Artisti.
Cartoomics
CARTOOMICS 2019
8-9-10 marzo 2019
Orari: 9.30-19.30
Fiera Milano Rho – Padiglioni 12,16, 20

Pubblicità
from to
FUMETTI
×
Pubblicità

Pubblicità