CRONACA – Carignano-Carmagnola, 38enne arrestata per una truffa da 350 mila euro

Una donna di 38 anni, di nazionalità macedone, è stata arrestata dai carabinieri di Carignano, mentre si trovava sulla sua roulotte lungo la circonvallazione che collega Carignano a Carmagnola. La donna, da 6 anni, aveva messo in piedi una truffa ai danni di una signora di Monza, a cui spillava quattrini millantando gravi malattie dei suoi figli bisognosi di costosi interventi chirurgici. Ammonta a oltre 350 mila euro la cifra sottratta dalla macedone, che viveva con marito e sei figli tutti in buona salute su quella roulotte.

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità