PASSIONE FUMETTI: Lucca Comics & Games 2019: l’Isola che c’è, tra novità e grandi ospiti

Lucca Comics & Games 2019Da mercoledì 30 ottobre e domenica 3 novembre, Lucca Comics & Games 2019, il più importate festival cross-mediale d’Europa, nato 53 anni fa come salone del Fumetto – media attorno a cui ruota tutto il resto – si interroga su cosa ci fa essere umani. Becoming Human: tema portante di eventi, mostre, ospiti e iniziative, a partire dall’immagine del poster ufficiale, opera di Barbara Baldi, Gran Guinigi 2018 come Miglior Disegnatrice, per il graphic novel Lucenera (Oblomov Edizioni). Un bacio tra un umano e un androide, tra metallo e carne, in una Lucca che, quasi fosse un pianeta di Star Wars o la stazione orbitante di Valerian, per cinque giorni accoglierà visitatori da tutto il mondo.

Le chicche di una Lucca Comics sempre più ambita

il Trio Medusa a Lucca ComicsOgni anno Lucca Comics & Games attrae nuovi eventi e importanti ospiti, indice di una esuberante vitalità che farà la gioia di quanti vi parteciperanno. Tra le chicche del 2019 ci sarà la partecipazione di Radio DeeJay con diverse iniziative fumettistiche-musicali (tra cui cinque copertine speciali in stile Marvel classic esposte a Palazzo Ducale) e la presenza del mitico Trio Medusa (incontreranno il pubblico, insieme a Francesco Lancia, sabato 2 novembre alle 18 nella Chiesa di San Giovanni), di Nikki, Gianluca Gazzoli e Wad.
Io son Cinzia a Lucca Comics & Games
Dopo il Kobane Calling di Zerocalcare, quest’anno tocca a Leo Ortolani portare al Teatro del Giglio (mercoledì 30 ottobre alle 21,30) “Io sono Cinzia”, tratto dall’acclamato graphic novel sul tema della transessualità, raccontata con rispetto e ironia da uno dei principali storyteller italiani, che ha ricevuto il plauso della critica e del pubblico, ed è stato promosso dal movimento trans. Lo spettacolo teatrale, adattato dal premio Nastro D’Argento Nicola Zavagli, con la collaborazione di Leo Ortolani e Bao Publishing, è stato prodotto da Lucca Comics & Games e realizzato, in esclusiva per i giorni del festival, da Teatri d’Imbarco.
Leo Ortolani a Lucca Comics & Games
Giovedì 31 ottobre Leo Ortolani sarà anche protagonista e guida della parata “Flettiamo i muscoli e siamo nel vuoto”, organizzata da Lovelace – The Geek Ladies’ Allegiance in collaborazione con Lucca Comics & Games, per celebrare i 30 anni di Rat-Man.
Mattotti a Lucca Comics
Lucca Comics & Games sarà anche occasione di importanti anteprime e presentazioni, tra cui quella del film animato di Lorenzo Mattotti (Gran Guinigi 2017) “La famosa invasione degli orsi in Sicilia” tratta dall’omonimo romanzo di Dino Buzzati, con le voci di Toni Servillo, Antonio Albanese e Corrado Guzzanti e con la partecipazione straordinaria di Andrea Camilleri, presentato l’1 novembre alle ore 12 al Cinema Centrale.
Cercando Valentina di Soldi
Venerdì 1 novembre alle ore 14, sempre al Cinema Centrale di Lucca, il regista Giancarlo Soldi presenterà “Cercando Valentina – il mondo di Guido Crepax”: un viaggio attraverso mondi e linguaggi, tra realtà e disegni che prendono vita, alla scoperta dell’eroina creata da Crepax.
Alessandro Rak parlerà invece di The Walking Liberty, il suo nuovo film d’animazione prodotto da Mad Entertainment dopo i pluripremiati L’Arte della Felicità e Gatta Cenerentola.
Inoltre, mercoledì 30 ottobre alle 20:30 al Cinema Astra, verrà proiettato in anteprima assoluta Terminator – destino oscuro.

Il gemellaggio con Angoulême

gemellaggio con Angouleme
Da quest’anno Lucca Comics & Games sarà gemellato con il Festival International de la Bande Dessinée d’Angoulême – il festival più importante in Europa dopo Lucca – con l’obiettivo di valorizzare il Fumetto Italiano in Francia e la Bande Dessinée in Italia. La partnership si concretizzerà ogni anno con la presenza a Lucca Comics & Games di un Angoulême Guest of Honour e al Festival d’Angoulême di un Lucca Guest of Honour. Guest of Honor a Lucca sarà il fumettista francese Alex Alice, due volte vincitore del prestigioso Spectrum Award e autore de Il castello delle stelle, pubblicato in Italia da Mondadori Oscar Ink.

I grandi ospiti a Lucca Comics

GipiA Lucca Comics le case editrici del fumetto, dalle più grandi alle più piccole, si presentano tutte con importanti novità, quasi sempre insieme ai loro autori, presenti agli stand dei padiglioni dedicati ai Comics, nell’area che va da piazza Napoleone a piazza San Martino, passando per Corso Garibaldi e piazza San Giovanni. Più di 90 realtà editoriali solo nei Padiglioni Napoleone e Giglio:
dalla Coconino Press, che quest’anno porterà Altan, Filippo Scòzzari, GIPI (Gian Alfonso Pacinotti), Davide Reviati, Paolo Bacilieri, Rathiger, ma anche la neo vincitrice del Gran Guinigi Zuzu e il maestro del fumetto giapponese Suehiro Maruo, che sarà protagonista di una mostra e di una serie di eventi;
Donny Cates per Saldapress
alla Saldapress, che ospiterà nel suo stand il disegnatore americano Ryan Ottley (Invincible), insieme alla colorista Annalisa Leoni; e poi Federico Bertolucci (Premio Gran Guinigi nel 2011), Lorenzo Palloni e Vittoria Macioci, Lorenzo De Felici, la coppia Donny Cates e Megan Hutchison e Daniel Warren Johnson, tutti e tre per la prima volta in Europa;
Yudori a Lucca Comics & Games
Edizioni BD porterà il fumettista e chitarrista metal J.P. Ahonen, l’affascinante e controversa autrice coreana Yudori e il francese Tony Valente, mentre Feltrinelli Comics porterà gli autori dei suoi ultimi graphic novel, tra cui Sio, Roberto Recchioni, Emiliano Pagani e Daniele Caluri, Labadessa, Fumettibrutti e, naturalmente, Tito Faraci. Dopo il successo dello scorso anno, tornerà anche il Feltrinelli Comics Show al Teatro del Giglio, venerdì 1 novembre alle 20:30;
Zerocalcare a Lucca Comics
Bao Publishing festeggia i 10 anni insieme ai suoi grandi autori, tra cui ci saranno Zerocalcare, Ramón K. Pérez, Cliff Chiang (autore del logo della casa editrice), Gabriel Bá e Fábio Moon, Daniel Cuello, Leo Ortolani, Teresa Radice e Stefano Turconi, Toni Bruno, Giopota, Francesca Dell’Omodarme, Rita Petruccioli, Giulio Macaione, Alberto Madrigal, Matteo Scalera e Capitan Artiglio;
L'intervista
Oblomov Edizioni, oltre ad ospitare la premiatissima Barbara Baldi, al momento ha annunciato che avrà al suo stand anche Manuele Fior (con l’anteprima di Celestia, seguito de L’intervista) e Lorena Canottiere;
Tanino Liberatore
Comicon Edizioni ospiterà il grande Tanino Liberatore, mentre per Beccogiallo gli ospiti d’onore saranno i fumettisti Cassandra Calin e Andrew Tsyaston;
Savage Dragon
Editoriale Cosmo ospiterà il grande Erik Larsen, tra i fondatori di Image Comics nonché creatore del celebre Savage Dragon, mentre per Rizzoli Lizard ci saranno Juan Díaz Canales e Ruben Pellejero con “Il giorno di Tarowean”, la nuova avventura di Corto Maltese; con loro Vittorio Giardino, Tuono Pettinato, Alain Ayroles e Juanjio Guarnido;
Ales Kot
Eris Edizioni ospiterà Ales Kot e Anna Haifisch, mentre la Kleiner Flug ospiterà Genny Ferrari e Gradimir Smudja; Hollow Press, fresca di Gran Guinigi con Mat Brinkman, ospiterà anche Jesse Jacobs, Shintaro Kago e Danilo Manzi; infine ReNoir porterà Stan Sakai, il padre del coniglio ronin Usagi Yojimbo, Gianluca Buttolo e Grégory Panaccione.
Lumina
Quest’anno oltre a Sergio Bonelli Editore, Panini Comics e Star Comics, altre tre case editrici avranno un padiglione monografico:
Tunué, che festeggerà il quindicesimo anniversario ospitando i fumetti di Steven Universe, Bruno Cannucciari, David Rubín e Pera Comics;
Shockdom, che porterà il simpaticissimo Simone “Sio” Albrigi, Davide Caporali, in arte Dado’s Stuff, Luigi Bigio Cecchi, Fraffrog e RichardHTT;
RW Edizioni, con il catalogo DC Comics, i manga Goen ed i grandi fumetti franco/belgi di Lineachiara.
Gigi la trottola
Anche quest’anno piazza San Giovanni verrà rinominata Piazza Star Comics e ospiterà i maestri Hirohiko Araki e Rokuda Noboru, ma anche l’americano Doug Braithwaite e l’italiano Antonello Dalena;
Jim Starlin a Lucca Comics
infine il PalaPanini della Panini Comics che, ancora una volta ha annunciato nomi da far tremare i polsi, come Jim Starlin, il creatore di Thanos, Sara Pichelli, co-creatrice di Miles Morales, protagonista del film d’animazione vincitore del Premio Oscar “Spider-Man – un nuovo universo”, Don Rosa, vincitore dell’Eisner Award con la “Saga di Paperon de Paperoni” e Pepe Larraz, disegnatore di House of X, la nuova saga degli X-Men.
Sara Pichelli
Naturalmente ci sarà anche la Sergio Bonelli Editore, in piazza Antelminelli, ma per le novità e gli autori della più importante casa editrice di fumetti italiana è necessario un articolo a parte.

Per maggiori informazioni segui la pagina facebook di Lucca Comics & Games o visita il sito.

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità