CRONACA – Fugge da Asti a Nichelino per un amore ‘virtuale’: ragazza 15enne ritrovata e accompagnata dai genitori

Fuga d’amore 2.0 per una quindicenne di Asti, che nella notte tra sabato e domenica fugge di  casa per andare, in treno, a conoscere un ragazzo di 16 anni, incontrato su Instagram. La ragazza lascia anche un biglietto di saluto ai genitori e al fratello e spegne il cellulare per non essere rintracciata. I carabinieri di Asti, allertati dalla famiglia, risalgono al treno preso dalla ragazza, poi alla località di destinazione, Nichelino. Infine al ragazzo, che però rivela: l’incontro c’è stato, ma è finito tutto prima ancora di cominciare, e la ragazza è stata  riaccompagnata da lui alla stazione e lì lasciata. Epilogo: la ragazza che nel frattempo ha riacceso il cellulare viene rintracciata nel pomeriggio di domenica in un parco di Nichelino e riaccompagnata a casa dai genitori, ad Asti.

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità