CRONACA- Riva presso Chieri, dà fuoco per vendetta ad un capannone di famiglia. Arrestato 39enne

Un 39enne rivese ha dato fuoco, per vendetta nei confronti dei familiari, ad un capannone di famiglia a Riva presso Chieri. Le fiamme, divampate nel cuore della notte, hanno distrutto il capannone e provocato seri danni. Per fortuna, nessun ferito. I carabinieri della Compagnia di Chieri hanno arrestato l’uomo

A BREVE LA NOTIZIA COMPLETA

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità