Rugby, San Mauro: in C1 sconfitta nel fango con il Rivoli

Risultati fine settimana domenica 1 dicembre 2019

U18                 San Mauro  – Novara               5 – 14

C1                   San Mauro  –  Rivoli                 6 – 15

La prima di ritorno si apre con il Rivoli ospitato sul campo di Volpiano.  Ancora una volta il terreno di gioco si trova ad essere pesante e martellato da una fitta pioggia, che ha segnato il gioco per tutto l’incontro. La partita si apre con le due squadre che cercano di spostare palla con calci oltre la linea avversaria. Poche palle giocate e molte mischie ordinate. Al dodicesimo il Rivoli approfitta di un calcio di punizione per un entrata laterale in maul e porta il parziale sullo zero a tre. Gli ospiti riescono a spingere il San Mauro verso la propria linea di meta e, sfruttando un rimpallo su un calcio di liberazione riescono a trovare la prima meta. Con la trasformazione di va sullo zero a dieci per il Rivoli. Il San Mauro cerca la reazione, porta avanti la palla e arriva ad essere pericoloso, ma qualche errore gli impedisce di arrivare a meta. Al ventisettesimo, Rosso, con un calcio di punizione accorcia le distanze, dopo un fallo avversario durante una ruck. È ancora però l’avversario che, nonostante il terreno pesante e la buona difesa del San Mauro, riesce ad impostare una maul da touche che porta fino alla meta la compagine biancorossa. Alla fine del primo tempo il risultato è di tre a quindici. Il secondo tempo non regala grandi emozioni, pochissimi i palloni giocati e molte le azioni statiche. Il San Mauro non riesce a sfruttare bene le poche occasioni a sua disposizione per rendersi pericoloso e risalire la china. Il Rivoli è bravo ad ingabbiare la palla e rallentare al massimo il gioco, non permettendo la rimonta dei “cinghiali”. Al trentaquattresimo Rosso ancora una volta centra i pali con una punizione, sugli sviluppi di una contro ruck impostata in maniera fallosa da parte del Rivoli. Purtroppo però, i minuti di gioco a disposizione sono pochi per recuperare e la partita termina con la sconfitta del San Mauro per sei a quindici. Partita ampiamente segnata dal meteo e dalle condizioni del campo, che il San Mauro non è riuscito a girare a suo favore. Alcuni errori non hanno permesso di giocare i pochi ovali a disposizione, l’avversario è stato abile nel rallentare il gioco e bloccare le avanzate dei padroni di casa.  Si riparte domenica 15 contro il Pedona, sul campo di Cuneo.

Formazione:                Leone, Frenda, Catania, Ferrero, Buronzo, Biletta, Fornaiolo, De Andrea, Denunzio, Rosso, Carola, Mussato, De Letteriis, Cavallera, Bovio. A disposizione:            Amato, Russo, Perillo, Brancaccio, Bogiatto, Chiarolla, Carrera.

 

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità