Riva presso Chieri, ex Embraco: anche Appendino ai cancelli, ma è tutto fermo

Davanti ai cancelli dell’ex Embraco di Riva presso Chieri continuano ad arrivare politici per dare un segno di solidarietà ai 409 lavoratori sfiniti da una lunga quanto (al momento) inutile lotta. La sindaca della Città Metropolitana e del Comune di Torino, Chiara Appendino, è venuta per la prima volta con il vicepresidente della Regione Carosso e i sindaci del territorio. Ma la situazione è stagnante: l’azienda, la multinazionale Ventures che ha rilevato lo stabilimento con l’impegno a rilanciare la produzione, si è ormai defilata. La fabbrica che non produce nulla adesso ha perso anche la mensa. Un nuovo tavolo al Ministero è previsto prima di Natale.

 

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità