CRONACA – Carmagnola, incendio in un alloggio: due intossicati

A Carmagnola, in un alloggio di Via Rubatto, una grave imprudenza di un inquilino (che insieme ad un amico ha collegato la caldaia ad una bombola di gas) ha provocato un incendio che avrebbe potuto avere conseguenze drammatiche. L’uomo, a causa del non funzionamento dell’impianto centralizzato di riscaldamento, ha cercato una soluzione estremamente pericolosa  con il collegamento di fortuna: una improvvisa fiammata ha generato un incendio che solo grazie al pronto intervento dei vigili del fuoco non ha causato una esplosione. I due occupanti l’alloggio sono stati trasportati in ospedale per le ustioni riportate e per un principio di intossicazione da fumo. La bombola è stata portata via dai vigili del fuoco.

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità