In treno senza macchinista da Torino a Pinerolo!

Anche per il treno si annuncia un futuro prossimo a guida automatica, senza macchinista. Se ne è parlato al Lingotto di Torino nel recente convegno internazionale “Future Mobility Expoforum“, presentando esempi  già attivi di guida con sistema computerizzato in Cina, Giappone e Australia. La stessa metropolitana di Torino già adotta in parte questo sistema. Ma la notizia è che dal 2023, al termine di interventi di adeguamento già in corso, la linea ferroviaria Torino-Pinerolo sarà la prima in Italia a funzionare così, con il supporto di sofisticate tecnologie satellitari. Il futuro della mobilità in Italia, dunque, comincia tra Torino e Pinerolo.

Pubblicità
×
Pubblicità