CHIERI IN VERSI di Adelino Mattarello: Innamorarsi del Freisa

 Quanta storia e quante passioni nel nome Freisa………

 

 

 

 

INNAMORARSI  DEL  FREISA

 

 

Giovin e fresche barbatelle,

che crescendo saran più belle,

coloran nuovi e antichi declivi

con ultime novità: gli ulivi.

 

Son nuove piantumazioni

di viti ormai secolari

che han dato soddisfazioni

e son salite sugli altari.

 

Sia nel Chierese che nel Monferrato

il loro frutto è apprezzato,

perché diverso e un po’ sconosciuto,

ma all’occorenza di gran aiuto.

 

Il vin che producon è fermo o brioso

e senza andar nei secoli a ritroso

ti riempe la bocca e il palato

tal da rimaner senza fiato.

 

Senti aromi di ciliegia e fragola,

ma finanche di mandragola

e il profumo persistente

ti entra persin nella mente.

 

Freisa, vin dagli antichi amato,

sa ancora catturare

e da come vien curato

ti farà ancor innamorare.

 

 

Adelino Mattarello

 

Pubblicità
×
Pubblicità