CRONACA – Albugnano, coltivazione di marijuana nel sottotetto di una villa: arrestato un 54enne

L’auto fermata dai carabinieri di Villanova d’Asti per un normale controllo puzzava di marijuana: così i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, una villa ad Albugnano, e nel sottotetto hanno trovato una coltivazione di marijuana, illuminata con alogene, irrigata ed aerata. C’erano anche otto piante in giardino. Per l’uomo, un 54enne, è scattato l’arresto.

 

Pubblicità
×
Pubblicità