Ex Embraco di Riva presso Chieri, Sacco: “Ripartenza bene, ma serve verità”

Rachele Sacco

“Questa volta l’Ex Embraco riparte davvero? Lo auguro con tutto il cuore ai 407 lavoratori, vittime in questi anni di un sistema sbagliato che abbiamo da sempre denunciato”. Lo afferma Rachele SACCO, Consigliere Comunale di Chieri. “Per tutti loro sono stati anni di sofferenze, non solo economiche ma anche psicologiche. Troppe promesse, tante parole, molti impegni presi e non mantenuti anche da parte delle Istituzioni. Per tutti i lavoratori, molti dei quali sono diventati amici, chiediamo non solo che questa volta le promesse siano realtà ma anche GIUSTIZIA per quanto hanno dovuto subire.“, conclude Sacco

Pubblicità
×
Pubblicità