CRONACA – San Benigno Canavese, donna di 64 anni trovata uccisa in casa

A San Benigno Canavese i carabinieri, chiamati dalla famiglia, hanno trovato il cadavere di una donna di 64 anni. Era distesa nella cucina di casa, la morte causata da alcune coltellate al torace. In casa è stata ritrovata l’arma del delitto. Gli inquirenti hanno ricostruito la dinamica dell’omicidio, avvento dopo un violento litigio tra la vittima e il suo aggressore. La donna, vedova da un anno, faceva la parrucchiera. Iniziate le indagini: i carabinieri hanno fermato il figlio della vittima, 44 anni, che si era reso irreperibile..

Pubblicità
×
Pubblicità