Covid, Settimo Torinese, 4 ore di coda all’hot spot

Ovunque in Piemonte è caos per fare il tampone scolastico negli hot spot. Dopo i casi segnalati a Carmagnola e Moncalieri nell’asl 5, stavolta a fare notizia sono i 4 chilometri di coda davanti all’ospedale all’hot spot di Settimo Torinese, al momento l’unico in funzione della asl 4. “Non è possibile pensare che un solo Comune assorba le difficoltà di un’intera Asl”, ha commentato il sindaco di Settimo Elena Piastra.

 

Pubblicità

Lascia un commento

×
Pubblicità