CRONACA – Beinasco, prostituzione e droga: aggredito e rapinato in casa da una coppia

Sono durate mesi le indagini dei  carabinieri di Beinasco, che hanno portato all’arresto di un uomo di 35 anni e della compagna di 25. Sono entrambi accusati di aver aggredito, minacciato e rapinato in casa un uomo, che si era rivolto ai carabinieri dando così il  via alle indagini. I fatti sono avvenuti in un contesto di prostituzione e spaccio di droga: la vittima aveva subito lesioni dall’aggressione compiuta con un manico di scopa dalla coppia, che aveva anche rapinato l’uomo dei suoi due cellulari.

 

Pubblicità
Pubblicità
×