CRONACA – Mappano, obbliga un barista in difficoltà a cedergli il locale: arrestato un 33enne per estorsione

Un barista di Mappano in difficoltà economiche è stato avvicinato da un 33enne mappanese che con pressioni e minacce ha cercato di approfittare della situazione per farsi cedere sottocosto il bar. La vicenda è arrivata ai carabinieri di Leinì, che al termine delle indagini hanno arrestato l’estorsore, che per forzare la mano aveva anche ottenuto che il barista facesse lavori di ristrutturazione, da affidarsi ad una ditta compiacente e per i quali il barista stesso aveva già dovuto anticipare dei soldi. Il 33 con precedenti penali è stato arrestato.

Pubblicità
Pubblicità
×