Motori: quali sono i vantaggi del noleggio auto a lungo termine?

Nel corso degli ultimi anni il mercato dei motori è cambiato radicalmente. Non solo per quanto riguarda la proposta delle vetture, sempre più tecnologiche e volte alla salvaguardia dell’ambiente, ma anche per quanto riguarda il modo di possedere una vettura.

Sempre più utenti, infatti, scelgono la strada del noleggio lungo termine e questo ha portato alla nascita di numerose attività di noleggio lungo termine Torino, così come in tutte le più importanti città italiane.

Cos’è il noleggio a lungo termine

Si tratta di una formula sempre più utilizzata che permette di avere un’auto nuova a propria disposizione per un lungo periodo senza spese di gestione e manutenzione. Questa formula prevede la stipula di un contratto con una società specializzata, che solitamente va dai 24 ai 60 mesi. Il tutto si basa su un canone mensile che viene calcolato su determinati fattori: il costo dell’auto nuova sul mercato, il valore stimato di rivendita della macchina, i chilometri che si prevede di percorrere ed i servizi inclusi nel noleggio.

In corso di contratto è possibile richiedere la modifica dei parametri legati alla durata e al chilometraggio sulla base dell’effettivo utilizzo, e l’integrazione di servizi non sottoscritti in fase di stipula. All’approssimarsi della scadenza del contratto di noleggio il cliente può decidere di prorogare il contratto in essere sottoscriverne uno nuovo o restituire l’autovettura senza alcun vincolo.

I vantaggi del noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine conviene innanzitutto perché nel contratto sono compresi diversi servizi come l’RC Auto, la gestione del sinistro, che comprende assistenza stradale post-incidente e auto sostitutiva, il cambio gomme estive e invernali, la tassa di proprietà, l’assistenza e il soccorso stradale ed infine la manutenzione ordinaria e straordinaria, quindi tagliandi previsti e guasti improvvisi.

Dal punto di vista contrattuale per quanto riguarda i titolari di partita IVA, il noleggio auto a lungo termine si può dedurre per il 20% del costo sostenuto nel periodo di imposta. Si possono dedurre al massimo 3.615,20 euro annuali per le auto, solo per quanto riguarda il canone di noleggio al netto dei costi per le prestazioni accessorie.

Le società che concedono l’auto in uso promiscuo ai dipendenti invece possono dedurre fino al 70% dei costi, per tutti quei mezzi che vengono usati da agenti e rappresentanti di commercio si arriva all’80%.

Inoltre dobbiamo considerare che sia per le partite IVA sia per chi non può usufruire di particolari esenzioni, il noleggio a lungo termine corrisponde anche a un risparmio di tempo e pensieri. Chi sottoscrive questo tipo di contratti, infatti, può dimenticarsi di tutte le ansie legate a ricerca e assicurazione. Inoltre non tutti sanno che l’assicurazione legata a questo tipo di servizio usufruisce di prezzi speciali “per flotte” e spesso non dipende (o dipende meno) dalla storia assicurativa del cliente che prende la macchina a noleggio: a essere assicurata è la flotta.

Pubblicità
Pubblicità
×