Museo del Tessile, premiata l’artista giapponese Liku Maria Takahashi

A Chieri, presso i locali della Porta del Tessile, l’artista giapponese Liku Maria Takahashi ha ricevuto il premio Navetta Arcobaleno della Fondazione per Museo del Tessile di Chieri per il suo metodo altamente inclusivo, che, combinando percezioni diverse (colori, aromi e sensazioni tattili) aiuta le persone con disabilità visiva ad avvicinarsi all’arte. A consegnare il premio, simbolicamente, è stato il presidente dell’Unione Nazionale Ciechi e Ipovedenti, Gianni Laiolo. Alla cerimonia hanno partecipato, la presidente del Museo, Melanie Zefferino, il sindaco di Comune di Chieri Alessandro Sicchiero e l’Assessore alla Cultura Antonella Giordano. Momento bello e toccante. (Testo e foto di Luciano Berruto)

Pubblicità
×