Messa in sicurezza versante statale 34 a Verbania Fondotoce. Approvato intervento per 231 mila euro.

L’Amministrazione Comunale di Verbania, con una delibera di Giunta, ha approvato il progetto definitivo di “messa in sicurezza del tratto di versante della strada statale 34 in località Fondotoce”, con un importo lavori di 231 mila euro.

E’ uno delle opere per la messa in sicurezza complessiva del versante della Statale 34 del lago Maggiore sino a Cannobio – sottolinea il sindaco Silvia Marchionini – che ha già visto l’approvazione di altri progetti di parte dei 22,5 milioni di euro a disposizione per la messa in sicurezza dei pendii che sovrastano l’asse viario che collega il Verbano al Canton Ticino. Progetti a cui seguiranno le gare per l’affidamento dei lavori. Interventi di cui si è fatto carico, con coraggio, il Comune di Verbania”.“L’area interessata da questo intervento specifico a Fondotoce – rimarca l’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi – lambisce la riserva naturale speciale sopra la statale 34, caratterizzata da pareti rocciose subverticali da un tratto boscato con terrazzamenti precari e alte piantePer questo il progetto prevede la pulizia e taglio selettivo di piante ad alto fusto pericolanti, il posizionamento di opere di protezione attiva, il consolidamento delle pareti rocciose con rete metallica armata e con reti in aderenza ad anelli, l’armatura degli stendimenti di rete leggera a bordo strada e la sostituzione delle barriere paramassi vetuste. Nelle prossime settimane partiranno le procedute per l’appalto della gara”.

Pubblicità