Novara. Al via test sulla rete idrica

Nell’ambito del piano di sostenibilità che Comune di Novara e Acqua Novara VCO stanno perseguendo sul territorio, uno degli aspetti fondamentali è quello relativo alla riduzione delle perdite sulla rete idrica. “Siamo molto impegnati su questo fronte e vogliamo arrivare a standard di eccellenza attraverso l’individuazione delle aree di intervento – ha sottolineato l’amministratore delegato di Acqua Novara VCO Daniele Barbone – L’obiettivo è quello di garantire la disponibilità e la gestione sostenibile di acqua e migliorare l’efficienza della distribuzione, stabilito dall’Agenda 2030 alla quale Acqua Novara VCO aderisce, è di fatti una delle priorità e per poterlo raggiungere il tema delle perdite della risorsa idrica è assolutamente fondamentale”. L’attività di verifica, basilare per tale scopo, verrà avviata dalla settimana prossima e imporrà una serie di test in varie zone finalizzate alla ricerca di perdite della rete acquedottistica. Le zone della città di Novara che saranno soggette a queste indagini sono visibili in mappa e comprendono:

Area 1: Lumellogno, Casalgiate, Gionzana, Torrion Quartara;

Area 2: Veveri, Vignale, Santa Rita, San Rocco, Sant’Andrea, Sant’Antonio;

Area 3: Sant’Agabio e Pernate.

Per ciascuna di queste aree, Acqua Novara procederà alla sospensione del servizio idrico nelle ore notturne, per limitare il disservizio delle utenze. “Il monitoraggio e la sistemazione della nostra rete idrica – aggiunge il Sindaco di Novara Alessandro Canelli – è essenziale per intervenire soprattutto sui manufatti più vecchi ed evitare dannose perdite. Acqua NovaraVco effettuerà i lavori durante la notte per creare meno disagio possibile ai residenti delle zone interessate. Per le attività di ristorazione e similari verranno fornite sacche di acqua affinché possano proseguire a svolgere i normali servizi”.

Questo il calendario:

Area 1: sospensione lunedi 25 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo

Area 2: sospensione martedì 26 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo

Area 3: sospensione mercoledì 27 ottobre dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo.

Acqua NovaraVCO provvederà ad esporre appositi avvisi nelle zone interessate dalle prove.

Nelle ore diurne l’acquedotto funzionerà regolarmente. In alcuni casi, tuttavia, potrebbero presentarsi cali di pressione o un lieve intorbidimento. Al verificarsi di tali problemi è necessario lasciar scorrere l’acqua per qualche minuto e, se i problemi persistono, contattare il numero verde 800.35.25.00

 

Pubblicità