Chieri, problema colombi sulla facciata del Duomo

Stamattina  14 gennaio, coloro che sono passati in piazza Duomo  a Chieri saranno rimasti colpiti dalla presenza di una possente autogru piazzata davanti alla facciata e di un operaio che si dava da fare sul cornicione della  stessa. In un periodo come  questo, nel quale le cattive notizie sono molto più numerose di quelle buone, forse hanno pensato che la chiesa più importante della città sia rimasta vittima di qualche brutto guaio. Vogliamo tranquillizzarli: niente di grave. Si trattava soltanto di ripristinare l’impianto di dissuasione dei colombi, che da qualche giorno risultava non funzionante: lo si era capito dalle condizioni nelle quali i simpatici volatili avevano ridotto  la ghimberga e il portone principale. E’ stato sufficiente sostituire la centralina e l’impianto è tornato perfettamente funzionante. Senza trascurare, evidentemente, di asportare tutto ciò che i piccioni si erano precipitati a depositare sulle sporgenze del prezioso manufatto quattrocentesco.(A.M., foto di Luciano Berruto)

Pubblicità