Nuovi colori per i cassonetti della raccolta porta a porta

Il 3 dicembre scorso รจ entrato in vigore il Decreto Ministeriale 23 giugno 2022, che prevede ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐ž ๐ซ๐ž๐ ๐จ๐ฅ๐ž ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ข ๐œ๐จ๐ฅ๐จ๐ซ๐ข ๐๐ž๐ข ๐œ๐จ๐ง๐ญ๐ž๐ง๐ข๐ญ๐จ๐ซ๐ข in plastica ๐ฎ๐ญ๐ข๐ฅ๐ข๐ณ๐ณ๐š๐ญ๐ข ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ฅ๐š ๐ซ๐š๐œ๐œ๐จ๐ฅ๐ญ๐š ๐ฉ๐จ๐ซ๐ญ๐š ๐š ๐ฉ๐จ๐ซ๐ญ๐š dei rifiuti. Il Decreto infatti prevede lโ€™applicazione di criteri ambientali minimi che favoriscano la riduzione complessiva degli impatti ambientali generati dalla fabbricazione dei cassonetti. La prima novitร  riguarderร  le vasche che, per tutte le tipologie di raccolta, dovranno essere di ๐œ๐จ๐ฅ๐จ๐ซ๐ž ๐ ๐ซ๐ข๐ ๐ข๐จ ๐ฌ๐œ๐ฎ๐ซ๐จ ๐จ ๐ง๐ž๐ซ๐จ in modo da poter essere ๐ซ๐ž๐š๐ฅ๐ข๐ณ๐ณ๐š๐ญ๐ข ๐œ๐จ๐ง ๐ฎ๐ง๐š ๐ฉ๐ž๐ซ๐œ๐ž๐ง๐ญ๐ฎ๐š๐ฅ๐ž ๐๐ข ๐ฉ๐ฅ๐š๐ฌ๐ญ๐ข๐œ๐š ๐ซ๐ข๐œ๐ข๐œ๐ฅ๐š๐ญ๐š ๐ง๐จ๐ง ๐ข๐ง๐Ÿ๐ž๐ซ๐ข๐จ๐ซ๐ž ๐š๐ฅ ๐Ÿ•๐ŸŽ% in peso. I coperchi invece dovranno essere realizzati con una percentuale piรน bassa di plastica riciclata (almeno il 30%) e quindi potranno essere differenziati per colore. La seconda novitร  riguarderร  proprio il colore dei coperchi, che dovrร  necessariamente adeguarsi alle regole della norma UNI 11686:2017 โ€œWaste Visual Elementsโ€. Infatti solo per alcuni materiali i colori rimarranno invariati, come il marrone per il rifiuto organico (umido) e il grigio per il rifiuto indifferenziato. Gli altri colori saranno:

il ๐›๐ฅ๐ฎ ๐ฉ๐ž๐ซ ๐œ๐š๐ซ๐ญ๐š, ๐œ๐š๐ซ๐ญ๐จ๐ง๐ž ๐ž ๐ญ๐ž๐ญ๐ซ๐š๐ฉ๐š๐ค (che ad oggi รจ bianco)

il ๐ฏ๐ž๐ซ๐๐ž ๐ฉ๐ž๐ซ ๐ ๐ฅ๐ข ๐ข๐ฆ๐›๐š๐ฅ๐ฅ๐š๐ ๐ ๐ข ๐ข๐ง ๐ฏ๐ž๐ญ๐ซ๐จ (che ad oggi รจ blu)

e il beige per la raccolta degli sfalci e potature (che ad oggi รจ verde).

Restano invariati, per tutti i materiali, i โ€œWaste panelโ€, cioรจ i pannelli informativi adesivi applicati ai contenitori, che sono giร  conformi alla norma UNI 11686:2017 da diversi anni.

Nonostante il cambio di alcuni colori dei coperchi, non cambierร  assolutamente il modello di raccolta, le tipologie dei rifiuti raccolti e neanche i tipi di materiali da introdurre nei vari contenitori. Bisognerร  perรฒ sapere che, ๐ฉ๐ž๐ซ ๐๐ข๐ฏ๐ž๐ซ๐ฌ๐ข ๐š๐ง๐ง๐ข, ๐œ๐จ๐ž๐ฌ๐ข๐ฌ๐ญ๐ž๐ซ๐š๐ง๐ง๐จ ๐ฌ๐ฎ๐ฅ ๐ญ๐ž๐ซ๐ซ๐ข๐ญ๐จ๐ซ๐ข๐จ ๐œ๐š๐ฌ๐ฌ๐จ๐ง๐ž๐ญ๐ญ๐ข ๐œ๐จ๐ง ๐ข๐ฅ โ€œ๐ฏ๐ž๐œ๐œ๐ก๐ข๐จโ€ ๐œ๐จ๐ฅ๐จ๐ซ๐ž ๐ž ๐œ๐š๐ฌ๐ฌ๐จ๐ง๐ž๐ญ๐ญ๐ข ๐œ๐จ๐ง ๐ข๐ฅ โ€œ๐ง๐ฎ๐จ๐ฏ๐จ ๐œ๐จ๐ฅ๐จ๐ซ๐žโ€, fino a quando i primi andranno ad esaurimento per vetustร . Infatti la norma impone i nuovi colori solo per i contenitori acquistati dal 2023 in avanti ma non la sostituzione di tutti i cassonetti giร  distribuiti, che avrebbe comportato un costo elevatissimo che avrebbe finito per gravare sulle tasche dei cittadini attraverso la TARI.