Villanova d’Asti, il Comune organizza la vaccinazione antinfluenzale in una tenda con i medici di base

“In previsione della vaccinazione antinfluenzale, onde evitare assembramenti negli studi medici, si è deciso di procedere alla sedute vaccinali in una tenda pneumatica della Croce Rossa Italiana (Comitato di Villanova d’Asti); quest’ultima verrà installata in Via Vittorio Veneto 75 bis a Villanova d’Asti, interno cortile. Potranno accedervi tutti i cittadini di età uguale o maggiore a 60 anni, nei seguenti giorni ed orari:

A tale iniziativa aderiscono i seguenti medici curanti di Villanova d’Asti: Dott.ssa D’addato, Dott. Delprete, Dott.ssa Galantini, Dott. Iannacci, Dott.ssa Magrì, Dott. Nuti

Le vaccinazioni si svolgeranno a partire da Lunedì 26 ottobre 2020 e non oltre il 14 novembre 2020

Per  ogni  seduta  vaccinale  saranno  ammesse  50  persone,  senza  prenotazione, ognuno  dovrà  prendere  il numero all’arrivo.

Si ricorda che l’utilizzo della mascherina è obbligatorio, l’accesso alla tenda è consentito a due persone alla volta. Nel caso di forte affluenza, si prega di mantenere la distanza interpersonale di almeno 1 m.”

L’Amministrazione Comunale metterà a disposizione, per agevolare il servizio, gratuito, e fare in modo di rispettare i principi anti-covid, alcune attrezzature quali:

– 8 m di transenne basse (per entrata/uscita) e circa 5 m di quelle alte 2m.

– Nylon o simil prodotto da mettere sotto la tenda poiché è posta su area inghiaiata.

– Dispenser in plastica di scontrini (elimina code).”

Questa la comunicazione effettuata dal sindaco di Villanova d’Asti, Christian Giordano.

Pubblicità
×
Pubblicità