ANCHE IL CINEMA TEATRO SOCIALE E IL LUX DI NIZZA TRA I “RITRATTI DI CINEMA” IN MOSTRA A TORINO

Fino al 15 novembre, il Polo del ‘900 di Torino presenta  “Ritratti di Cinema. La sala, il lavoro, il pubblico”, una mostra fotografica ideata dal presidente di Piemonte Movie Alessandro Gaido che ha fatto tappa anche a Nizza sul piccolo ma prezioso mondo dei cinema piemontesi. Si tratta di 54 scatti del fotografo Diego Dominici sull’operato di 27 cinema piemontesi, in occasione della rassegna Movie Tellers che produce film sul territorio, sospesa a causa dell’emergenza sanitaria. L’obiettivo di questa mostra è valorizzare e sostenere questo piccole realtà, soprattutto in quersto momento di sospensione causa covid che devono essere tutelate e presidiate.L’emergenza sanitaria attuale ha aggravato ulteriormente la situazione economica di molti cinema, soprattutto quelli nei piccoli centri come Nizza. Il Cinema Teatro Sociale e il Lux di Nizza sono protagonisti di alcune immagini della mostra fotografica sul piccolo ma prezioso mondo dei cinema piemontese e cerca di trasmettere l’importanza di queste sale, dove tra quelle coinvolte negli scatti figurano anche le due nicesi e tra gli scatti si vedono tutte le facce di coloro che da anni tengono in vita queste sale  tra cui si vede il ritratto sulla sclinata del titolare dei due cinema di Nizza Enrico Pesce. Durante il percorso sarà possibile osservare i volti dei gestori preoccupati per il rischio di un eventuale fallimento. Questa mostra è arrivata alla quarta edizione e immortala  oltre ai titolari, anche attrezzature, oggetti e parti di una sala cinematografica , anch’ essi importanti dell’attività di un cinema e molti altri particolari catturati dall’occhio vigile del fotografo e colti dal suo obiettivo.

Alessandra Gallo

Pubblicità
Pubblicità
×