Chieri, apre Tramanda – il Filo dell’Arte Contemporanea

A Chieri si è svolta l’Inaugurazione della Mostra TRAMANDAil Filo dell’Arte Contemporanea, da oggi aperta al pubblico e visitabile fino al 15 gennaio 2022. Circa 100 le opere di Fiber Art, provenienti da tutto il mondo, esposte su 5 differenti sedi della Città. La maggior parte degli artisti, esporrà le opere presso l’Imbiancheria del Vajro, che, negli ultimi vent’anni, è stata sede di tutti gli eventi temporanei legati alla corrente artistica della Fiber Art. Oltre che all’Imbiancheria, le opere sono esposte sia presso la nuova sede dello Show Room Bonetto Design, cornice ideale per la lettura di lavori che dialogano con il Design d’Autore, sia all’interno del prestigioso Palazzo Opesso, dove si potrà visitare la Mostra Progetto “Le parole della Terra”, che presenta cinque artiste internazionali, le cui opere sono incentrate su temi legati ad ambiente, ecologia e natura. Ma da quest’anno Tramanda si apre a due nuovi spazi culturali: il Museo del Tessile e Casa Martini. Al Museo del Tessile, con il quale nasce una collaborazione che permetterà il rifiorire di nuove capacità reciproche tra l’eccellenza millenaria della Chieri tessile e le sperimentazioni poetico-formali degli artisti, viene esposta una Suite di opere raccolte sotto il titolo di “Interconnessioni”. A Casa Martini, invece, la Collezione “Trame d’autore”, incontrerà uno spazio museale di grande interesse sul territorio e, ancora una volta, le opere dialogheranno, creando rimandi e suggerendo nuove scoperte tra arte, cultura e paesaggio. Tutte le opere sono state valutate da una prestigiosa Giuria specializzata, che, per questa edizione, a gennaio 2020 si è avvalsa della partecipazione di: Fiorenzo Alfieri, in qualità di Presidente; Angelo Mistrangelo, come Vicepresidente; Maria Francesca Garnero; Silvana Nota; Valeria Scuteri e Massimo Tiberio. (Foto di Luciano Berruto)

Pubblicità