PASSIONE FUMETTI: Morgan Lost, arrivano le Night Novels!

Morgan Lost Night Novels 1 variantCon “Il fine ultimo della creazione” arrivano in edicola e fumetteria le Night Novels, quarta stagione delle avventure di Morgan Lost, profiler e cacciatore di serial killer di New Heliopolis, oscura e nevosa città nata dalla fantasia di Claudio Chiaverotti. A New Heliopolis la follia è di casa, e sembra esserlo sempre di più dopo gli sconvolgenti eventi della terza stagione, in cui abbiamo assistito ai perversi giochi di potere di chi ha tentato di rianimare le basi economiche della città. Abbiamo lasciato Morgan Lost in partenza per la Vecchia Europa, in dolce compagnia e con la speranza di rifarsi una vita normale, lontano da una città che sembra non avere più bisogno di lui. O almeno questa è la sua convinzione, ma noi sappiamo che non è così; e il primo capitolo delle Night Novels riparte proprio dagli ultimi drammatici eventi delle Black Novels.

Claudio Chiaverotti e le Night Novels a Lucca Comics

Claudio Chiaverotti presenta le Night Novels a Lucca
Claudio Chiaverotti ha presentato in anteprima le Night Novels di Morgan Lost a Lucca Comics, insieme all’albo in versione variant de “Il fine ultimo della creazione”. In un’intervista video che potete vedere su Youtube a questo link e durante una partecipata conferenza all’Auditorium Agorà, Chiaverotti ha rievocato i principali avvenimenti che hanno caratterizzato le prime tre stagioni di Morgan Lost e delineato le caratteristiche della nuova stagione, in cui vi sarà una continuity meno serrata, con episodi sostanzialmente auto-conclusivi (tranne i primi due albi che compongono un’unica storia), uniti da alcune sotto-trame orizzontali.
disegno di TalamiCi saranno nuovi deliranti personaggi, tra cui l’inquietante Killer Bunny (rappresentato nella bellissima copertina di Fabrizio De Tommaso), ma anche avvenimenti sconvolgenti che cambieranno ancora, e più volte, le carte in tavola, in un gioco a cui Claudio ci ha abituato e che non continuerà a non farci mai stare tranquilli. Rispondendo alle domande di Adriano Barone e Ilaria Mencarelli, di Giovanni Boninsegni e del pubblico, Claudio Chiaverotti ha raccontato che nelle sue storie c’è molto di sé stesso, soprattutto nella personalità di Morgan Lost, ma anche che i suoi serial killer sono personaggi inventati e volutamente esagerati, perché gli assassini del mondo reale sono invece spesso banali e squallidi, senza avere nulla di affascinante.

Il fine ultimo della creazione

Morgan Lost Night Novels 1In edicola da sabato 23 novembre 2019, “Il fine ultimo della creazione” è il 46° albo in cui compare Morgan Lost (considerata anche l’apparizione sullo Speciale Brendon & Morgan Lost). Scritto – come tutti i precedenti – da Claudio Chiaverotti, per i disegni di Giovanni Talami, il primo capitolo delle Night Novels introduce nuovi e spettacolari scenari, a partire dalle prime pagine. Come ho già avuto modo di dire, Morgan Lost si conferma una serie audace – anche se non ne porta il marchio – se pure un po’ meno della seconda stagione, ma in fondo è questione di gusti e potrebbe essere interessante approfondire la cosa in un futuro dibattito con l’autore.
Night Novels 1 di Talami
La storia è iper-dinamica e velocissima, ricca di azione e di colpi di scena che impegnano il lettore fino all’ultima pagina, mentre i disegni di Giovanni Talami una garanzia: piacevoli da leggere, grazie ad un tratto preciso e limpido, se pure non manca il nero, dove serve. I suoi personaggi sono tosti, come si addice a questo tipo di storia, e le sue donne affascinanti. La lettura scorre, così come le emozioni e la curiosità, quella che ti tiene incollato alle pagine per scoprire cosa viene dopo e, soprattutto, quella che ti fa desiderare che un mese passi in fretta.

Gli arretrati di Morgan Lost

Morgan Lost volume
Tutti gli arretrati di Morgan Lost sono disponibili sul sito della Sergio Bonelli Editore, compreso il volume che ristampa i primi due albi (o, se vogliamo, la prima lunga storia).
Morgan Lost 1
Iª stagione: da L’uomo dell’ultima notte (n. 1 dell’ottobre 2015) a Serial Toons (n. 24 del settembre 2017) in formato classico Bonelli
Origini di Morgan Lost
II stagione: Dark Novels da Origini (n. 0 del novembre 2017) a Ricordi (n. 9 dell’agosto 2018)
I colori del male di Morgan Lost
III stagione: Black Novels da I colori del male (n. 1 febbraio 2019) a Le storie che non vogliono finire (n. 6 luglio 2019)
Morgan Lost e Dylan Dog
oltre agli albi di
Morgan Lost & Dylan Dog: Incubi e Serial Killer (n. 1 dicembre 2018), Londra in rosso e grigio (n. 2 gennaio 2019), Il mietitore (n. 1 agosto 2019) e Il ritorno dell’oscurità (n. 2 settembre 2019)
Brendon e Morgan Lost
e allo Speciale Brendon & Morgan Lost La mappa delle stelle (Speciale Brendon n. 13 dell’agosto 2016)

Tutte le cover sono di quel genio di Fabrizio De Tommaso. E’ così bravo che mi chiedo come mai non gli abbiano ancora dedicato una mostra al Palazzo Ducale di Lucca.
Morgan Lost di Corrado Roi
Ho già parlato di Morgan Lost nei miei articoli:
20 giugno 2015: in attesa di Morgan Lost, il Brendon che verrà
24 ottobre 2015: Morgan Lost, un fumetto come un bel film
26 dicembre 2015: Claudio Chiaverotti, l’uomo dei sogni
23 gennaio 2016: Morgan Lost: “Tutto quel blu”
25 giugno 2016: Morgan Lost in “Megamiltiplex”
13 agosto 2016: Brendon e Morgan Lost, quando i mondi si incontrano
29 ottobre 2016: Morgan Lost: 13 è il numero perfetto. La poetica di Claudio Chiaverotti ne “Il segreto di Juliet”
8 aprile 2017: Morgan Lost, Igraine e Le lacrime del diavolo
18 agosto 2017: Morgan Lost “il silenzio alla fine del mondo”
26 novembre 2017: Morgan Lost, quella sera al Plaza Cafè
3 giugno 2018: Morgan Lost Dark Novels, una corsa senza freni nella follia
25 febbraio 2019: Morgan Lost, il noir distopico della Sergio Bonelli Editore
cover Morgan Lost di Fabrizio De Tommaso
Immagini ©Sergio Bonelli Editore

Pubblicità
×
Pubblicità

Pubblicità